Santa Sede e Stato italiano celebrano i 79 anni dei Patti Lateranensi

Italia e Santa Sede confermano i loro ottimi rapporti. Ieri, all’ambasciata italiana presso la Santa Sede cerimonia per ricordare i 79 anni dai Patti Lateranensi. Presenti le massime autorità italiane e vaticane, tra cui il cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone e il premier Romano Prodi. Alessandro Guarasci:

Si è parlato soprattutto di temi internazionali negli incontri di ieri sera per i 79 anni dalla firma dei Patti Lateranensi. Questo in un clima di grande cordialità. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano conferma che non esistono contenziosi tra Italia e Santa Sede e precisa che nei colloqui si è parlato soprattutto di Kosovo e Medio Oriente. Il ministro degli Esteri Massimo D’Alema:

“Il rapido scambio di opinioni, naturalmente, da cui esce confermata una visione comune tra la Santa Sede e l’Italia e in particolare nell’impegno comune a sostegno della pace e della distensione. Mons. Mamberti ha voluto anche ricordare la risoluzione per la moratoria delle esecuzioni, sottolineando – cosa assolutamente vera – come anche la Santa Sede abbia certamente dato un contributo all’impegno della diplomazia italiana e sviluppato una propria discreta, ma efficace azione per raccogliere consensi intorno a questa iniziativa di così grande valore etico”.

Dunque rapporti di buon vicinato tra Italia e Santa Sede, come confermato anche dal presidente della Conferenza episcopale italiana (CEI), il cardinale Angelo Bagnasco. E il segretario generale della CEI, mons. Giuseppe Betori ha aggiunto che “l’impressione è stata quella di uno sguardo positivo e di grande fiducia sullo scenario internazionale”. Circa un’ora di colloqui, a 79 anni dagli storici Patti, firmati in Laterano, che riconobbero tra l’altro la sovranità della Santa Sede e la creazione dello Stato della Città del Vaticano. Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha preso l’iniziativa di offrire a Benedetto XVI un concerto di musica classica in occasione del terzo anniversario del suo Pontificato. Il concerto si terrà alle ore 17.30 di giovedì 24 aprile nell’aula Paolo VI (Sala Nervi) e sarà eseguito dall’orchestra sinfonica e dal coro sinfonico di Milano ‘Giuseppe Verdi’.

Fonte: Radio Vaticana.org

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...