Il Papa invia aiuti per le vittime delle alluvioni in Ecuador

CITTA’ DEL VATICANO, martedì, 26 febbraio 2008 (ZENIT.org).- Benedetto XVI ha inviato un primo aiuto economico a sostegno delle persone colpite dalle recenti inondazioni in Ecuador.

L’aiuto è giunto attraverso il Pontificio Consiglio Cor Unum, l’organismo vaticano, istituito da Paolo VI nel 1971, che promuove le iniziative di carità del Papa e che coordina le istituzioni caritative cattoliche di tutto il mondo.

“Il Pontificio Consiglio Cor Unum ha immediatamente inviato a nome del Santo Padre un primo aiuto economico di emergenza alle 11 diocesi colpite e si fa carico di riproporre l’appello del Papa nelle sedi istituzionali adeguate e verso tutti gli uomini di buona volontà”, afferma un comunicato vaticano distribuito questo martedì.

Recenti inondazioni hanno devastato ampie zone costiere dell’Ecuador, provocando gravissimi danni, che si aggiungono a quelli già causati dall’eruzione del vulcano Tungurahua. L’ultimo bilancio parla di almeno 16 morti e di oltre 265 mila sfollati.

Lascia un commento

Archiviato in BENEDETTO XVI, CHIESA IN AFRICA, NEWS & INFO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...