Archivi del mese: maggio 2008

MARCHE – ASCOLI, TORNEO DI CALCIO TRA GIOVANI ANCHE NON VEDENTI

ASCOLI – La Pastorale giovanile delle parrocchia di Monticelli (diocesi di Ascoli Piceno) ha deciso di finanziare il viaggio dei suoi dieci giovani che parteciperanno alla Gmg di Sydney, con un torneo di calcio che si terrà il prossimo 2 giugno nel campo-velodromo appena rinnovato. Gli spettatori, al prezzo di 3 euro, vedranno scendere in campo squadre “particolari”: la Seleçao internazionale sacerdoti calcio, la squadra delle Vecchie glorie dell’Ascoli calcio, la Rappresentativa giornalisti ascolani, “Ascoli News” ed ovviamente una rappresentativa di giovani di Monticelli; il torneo si aprirà con la benedizione del vescovo di Ascoli, mons. Silvano Montevecchi. Tra un match e l’altro si svolgerà anche una partita fra una squadra di calcetto ascolana composta da ragazzi non vedenti ed una selezione di giocatori delle altre quattro squadre che giocheranno bendati.

L’evento sarà trasmesso in diretta sulla WebTV della parrocchia (visibile sul sito http://www.parrocchiamonticelli.org). Anche questa è una delle molte iniziative di autofinanziamento realizzate dai giovani italiani per partecipare alla Gmg in Australia.

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

PUGLIA – LA SCUOLA DELL’INFANZIA PAPA GIOVANNI XXIII VINCITRICE DEL PREMIO CYPREA 2008

TRANI – Un manuale dal titolo “Basta un poco di zucchero” realizzato da “piccoli e geniali artisti con la guida sapiente di un Corpo docente motivato e preparato di cui si nota la disponibilità a lasciare spazio alla fantasia e alla creatività dei bambini, non condizionando il percorso organizzativo ma lasciandoli provare l’ebbrezza delle briglie sciolte con grande gioia e partecipazione emotiva”. Con questa motivazione l’associazione culturale “Cyprea” ha assegnato il Premio Giovane Europa alla scuola dell’Infanzia “Papa Giovanni XXIII” di Trani. Una delegazione dell’istituto tranese sarà presente a Meta di Sorrento dal 6 al 9 giugno prossimi per la premiazione: gli alunni incontreranno i loro coetanei provenienti da Taiwan, California, Inghilterra, Germania, Palestina, Spagna, Serbia, Repubblica di Udmurtia.

Per leggere tutto il testo visita : http://www.papaboys.it/sediregionali/read.asp?id=369 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

L’LSD È ORFANO. LO SCOPRITORE DELL’LSD È OFF!

INFORMAZIONI – Continuano le campagne di counicazione sempre puntuali e ben fatte portate avanti dal network radiofonico on line ‘On the Air’, nato da una intuizione ‘mediatica’ e ‘comunicativa’ di Massimiliano Lillo Musso, giovane avvocato siciliano. In questi giorni è stata proposta la notizia che vi riportiamo. Non è un trionfo sia chiaro, la morte anche di un solo essere umano, ma l’inventore dell’Lsd, dopo che ha fatto vedere fina luce a milioni di giovani, distruggendone cellule cerebrali e menti, riuscirà a vedere la Luce vera, quella di Cristo Risorto che splende nell’infinità di Dio?

L’LSD è orfano. Lo scopritore dell’LSD è OFF! È morto il chimico svizzero che con la sua droga ha sconvolto milioni di giovani.

di Tony Cortesi

È morto il padre della droga che ha sconvolto e sconvolge l’esistenza di milioni di persone. È morto a 102 anni il chimico svizzero Albert Hofmann a cui l’umanità deve una delle scoperte chimiche più disastrose di tutti i tempi. Come ricercatore Albert Hofmann nel 1943 scoprì per l’allora gruppo farmaceutico Sandoz, oggi Novartis, gli effetti dell’acido lisergico, il principio attivo della pericolosissima droga nota come LSD, e ne testò gli effetti su se stesso, rischiando l’overdose ripetutamente.

Per leggere tutto il testo visita : http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1336 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO, TELE... VISIONI!

CNR: PER I GIOVANI LA SCIENZA E’ BELLA E INUTILE. CONSIDERAZIONI SU UNA INCHIESTA

GIOVANI & SCIENZA – Da un’indagine dell’Irpps-Cnr emerge che il principale canale di informazione scientifica dei giovani resta la scuola, seguito da internet e tv. La ricerca appassiona i ragazzi, che però non credono serva a risolvere tutti i problemi né che sia una professione di prestigio. Gli scienziati ai loro occhi sono appassionati ma poco consideratiNon hanno fiducia nell’uso delle tecnologie per risolvere i problemi ambientali, ma sono ottimisti sugli sviluppi della robotica. Ritengono che le decisioni sull’applicazione delle conquiste della ricerca spettino in primo luogo agli scienziati. Giudicano difficile lo studio delle materie scientifiche, lamentano la mancanza di concretezza dei libri di testo e vorrebbero più potere decisionale nelle attività di laboratorio. Ma, soprattutto, considerano la scuola la fonte primaria della loro informazione scientifica e vorrebbero che tale funzione fosse potenziata. E’ questa la fotografia degli studenti delle medie superiori che emerge dall’indagine “Percezione della scienza ed educazione scientifica nelle scuole”, curata da Adriana Valente e Loredana Cerbara dell’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali (Irpps) del Consiglio nazionale delle ricerche di Roma. Lo studio ha coinvolto più di 500 ragazzi di Roma e provincia che hanno partecipato all’iniziativa “Scienziati e studenti all’Auditorium”, organizzata dall’Ufficio Stampa del Cnr in collaborazione con Auditorium Parco della Musica di Roma, Eni e Assessorato alle Politiche della Scuola della Provincia di Roma.

Per leggere tutto il contenuto del testo visita : http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1335 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

‘LE GIORNATE DEL DRAMMA SACRO’ IN RICORDO DI PAPA KAROL. PROMOSSE DALLA DIOCESI DI ROMA

ROMA – Importante iniziativa culturale della Diocesi di Roma e del Servizio di Pastorale Giovanle in collaborazione con il Forum dei Teatri. “Roma Forum Teatri” è una libera associazione, basata sul volontariato laico e religioso, costituita cinque anni fa nell’ambito dell’Ufficio per la Pastorale Giovanile della Diocesi di Roma. Il Forum ha messo in campo, durante tutti questi anni, numerose iniziative che hanno sempre avuto la finalità di promuovere una attività formativa per i giovani attraverso il teatro e su tematiche di cultura cristiana. L’iniziativa del 2008 si comprende perfettamente dal tema proposto: “Le giornate del dramma sacro” nel ricordo di Giovanni Paolo II. Nella ricerca di un punto di sintesi tra cultura cristiana, fede e teatro andranno in scena sette delle circa quaranta Compagnie teatrali e di danza amatoriali che fanno parte del Forum e lavorano in ambito parrocchiale. In tutto 86 tra attori e tecnici tra i più di 500 artisti e tecnici teatrali amatoriali che fanno parte della nostra realtà. La manifestazione si svolgerà nella prestigiosa cornice della Basilica di S. Gregorio al Celio il 7 e 8 giugno 2008 alle ore 20,45. Sono previsti complessivamente, con il criterio dell’approssimazione per difetto, circa 450 spettatori per le due serate. Una giuria qualificata e specializzata, cha ha già letto ed approvato i testi in concorso, selezionerà tre lavori particolarmente meritevoli per contenuti, originalità e messa in scena che verranno replicati in occasione della prima giornata di raduno per gli appartenenti al Forum e messi a disposizione, in spirito di servizio, della Diocesi di Roma per iniziative culturali.

Per leggere tutto il testo visita : http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1333 

Lascia un commento

Archiviato in GIOVANNI PAOLO II, NEWS & INFO

LOMBARDIA – TUTTO PRONTO PER L’INCONTRO CON IL CARDINALE TETTAMANZI ED I CRESIMANDI A SAN SIRO

MILANO – “Vai… con lo Spirito giusto” è l’invito e lo slancio che spingerà circa cinquantamila ragazzi della Cresima a radunarsi insieme, con i loro genitori, padrini ed educatori, nel raduno diocesano più imponente dell’anno: l’Incontro dei Cresimandi a San Siro con l’Arcivescovo Dionigi Tettamanzi. L’appuntamento è per il pomeriggio di lunedì 2 giugno. L’incontro con il Cardinale, i canti, le coloratissime animazioni dei tre anelli dello Stadio Meazza, le sorprendenti figurazioni compiute da più di mille volontari, le musiche, ma soprattutto le parole che declinano la bellissima icona evangelica del viaggio di Gesù Dodicenne (Luca 2, 41-52) saranno l’occasione per una “festa dello Spirito” che lascia un segno indelebile nel cuore e nella memoria di chi vi partecipa. Una bellissima immagine di Chiesa dà testimonianza di sé e interpella i ragazzi perché si impegnino in essa continuando a “crescere in età e grazia” (cfr Luca 2,52) alla scoperta della vocazione di ciascuno e della comune Missione che ci rende Testimoni “davanti a Dio e agli uomini”.

PER LA PREPARAZIONE
Tutte le indicazioni relative ai contenuti e all’animazione catechistica in vista dell’Incontro diocesano sono riportate nel sussidio “Vai.. con lo Spirito giusto” – Speciale Preadolescenti 2008 – 100 Giorni Cresimandi (Ed. In Dialogo 2007). Nel DVD con le interviste (abbinato al sussidio) troverete un video per presentare l’iniziativa dell’Incontro diocesano con l’Arcivescovo ai ragazzi, ai genitori, alle madrine e ai padrini. Nel DVD c’è, inoltre, uno speciale invito, rivolto a tutti dallo stesso Cardinale Tettamanzi.

Per leggere tutto il testo visita : http://www.papaboys.it/sediregionali/read.asp?id=366 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

AMERICA/PERÙ- IV Simposio Eucaristico 2008 “per avviare una nuova fase pastorale ed un maggiore impegno missionario

Lima- Eucaristia, incontro privilegiato del discepolo con Gesù Cristo” sarà il tema principale del IV Simposio Eucaristico 2008, in programma a Lima dal 26 al 28 maggio. L’incontro è organizzato dalla Parrocchia “San José Obrero”, dalle Madri Missionarie di Gesù Sacramentato, e di Maria Santissima e dal CEP “Vergine di Fatima” di Buranco.
Ad inaugurare l’atto sarà il Cardinale Juan Luis Cipriani Thorne, Arcivescovo di Lima. Tra i conferenzieri figurano Mons. José Gea Escolano e Mons. Adriano Tomasi, Vescovo Ausiliare di Lima, i quali parleranno sui temi “La vocazione dei discepoli missionari alla Santità” e “La comunione dei discepoli missionari nella Chiesa”.
Il 27 maggio, il Superiore Provinciale della Congregazione dei Padri Oblati di San José, Padre Manuel Manrique, o.s.j. commenterà il tema “Discepoli missionari con Vocazioni Specifiche”. Mons. Gillermo Inca Pereda, Vicario Generale dell’Episcopato Castrense, presenterà invece la relazione conclusiva su “L’itinerario formativo dei Discepoli Missionari nella Chiesa”.
Questo Simposio vuole contribuire alla conoscenza di Gesù Eucaristia, avviare una nuova fase pastorale ed un maggiore impegno missionario, in modo da proporre il Vangelo come cammino verso la vera vita che Dio offre agli uomini. È rivolto ai docenti, agli operatori pastorali, ai gruppi parrocchiali, alle comunità religiose e al pubblico in generale

Notizia by www.fides.org 

Lascia un commento

Archiviato in CHIESA IN AMERICA, NEWS & INFO