GMG SYDNEY 2008 – SUL SITO WWW.PAPABOYS.IT LA GMG DI SYDNEY MINUTO PER MINUTO PER CHI RESTA A CASA

NEL PORTALE DEI GIOVANI DI PAPA BENEDETTO NEWS DA SYDNEY E DALLE FESTE ‘GMG’ ITALIANE. ED UN MESSENGER ACCESO 24 ORE SU 24
 

Importante sforzo organizzativo per i giovani dell’Associazione Nazionale Papaboys nei giorni della XXIII Giornata Mondiale della Gioventù per seguire in tempo reale attraverso la rete internet tutti gli eventi collegati all’evento che sta infiammando i cuori di milioni di giovani in tutto il pianeta. ‘Non sono solamente i trecentomila di Sydney coinvolti nella Gmg – affermano dalla redazione di www.papaboys.it – ma ci saranno almeno altrettanti giovani coinvolti nelle feste collegate a Sydney che si stanno preparando in tutta Italia. Rilevante anche anche l’appuntamento di Lourdes – dove si aspettano più di 5.000 ragazzi, così come quelli in Ungheria ed in Polonia, cercheremo di seguirli tutti. I ragazzi della redazione centrale a Roma, stanno aggiornando ormai da una settimana le informazioni, ben distinte tra quelle nazionali, internazionali e le notizie che arrivano dalle feste in previsione in Italia.

Sono 83 in tutto i ragazzi dell’Associazione Nazionale Papaboys presenti a Sydney che hanno partecipato alla Gmg attraverso le rispettive Diocesi e servizi di Pastorale Giovanile, ed altri 10 che si sono mossi in maniera autonoma. Il più giovane è di Milano ed ha 17 anni, il piu’ vecchio è Flavio, 47 anni, di Padova, che è volato a Sydney ‘last minute’ con un ticket recuperato all’agenzia dell’Opera Romana Pellegrinaggi. Anche il clikkatissimo canale ‘You Tube’ dell’Associazione http://it.youtube.com/Papaboys113 ha creato una sezione in collegamento da Sydney nella quale sarà data visibilità a tutti coloro che sceglieranno di pubblicare video in tutto il mondo sulla Gmg e festeggiamenti collegati.

“Per restare a disposizione di tutti i nostri associati, ma anche di tutti i ragazzi e ragazze che ne avessero bisogno o fossero incuriositi la Sede Nazionale dei Papaboys a Roma (06/97270510) resterà aperta anche in turni notturni ed è stato ottimizzato un servizio ‘live chat’ con messenger che sarà attivo 24 ore su 24 con la mail papaboys113@live.it . Inoltre – concludono dalla redazione dei Papaboys – siamo stati invitati a collaborare al progetto www.wydcrossmedia.org ed abbiamo aderito molto volentieri.”

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, BENEDETTO XVI, CHIESA IN AUSTRALIA, NEWS & INFO, NEWSLETTER SITO, SIDNEY 2008 - LA GMG

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...