LA ‘FONDAZIONE KEPHA ONLUS’ PARTNER DEI PAPABOYS PRESENTA IL ‘CAM’ A SELINUNTE IN SICILIA

SICILIA – La Fondazione Kepha Onlus è una realtà importante ed efficiente nel panorama internazionale ed ha come missione il carattere socio-educativo e culturale della vita. Radicata nella tradizione cristiana, essa intende promuovere un rinnovato umanesimo adeguato alle esigenze del nostro tempo nel difficile passaggio al nuovo millennio. La Fondazione Kepha avverte la responsabilità storica del presente, mai come in questo momento la società umana ha avvertito il crescente bisogno di nuove proposte, di una cultura senza confini capace di valorizzare ogni uomo ed ogni popolo che integra la famiglia umana. KEPHA intende contribuire a dare una risposta significativa a questi bisogni anche attraverso una testimonianza operosa nel solco dell’insegnamento di pace, comprensione, tolleranza ribadito soprattutto negli ultimi pontificati. Si tratta di una proposta concreta che vuole diventare un segno di speranza verso tutti gli aspetti dell’esperienza: da una ricerca sempre più profonda, ad una riscoperta della creatività del lavoro, da una coerente educazione e formazione etica ed estetica alla valorizzazione del patrimonio naturale, culturale ed artistico; dalla ricerca di un dialogo che sostenga la convivenza pacifica tra i diversi popoli all’accoglienza ed integrazione sociale dei più deboli ed emarginati.

Poprio partendo da questi stimoli e certezze la Fondazione Kepha Onlus ha da pochi giorni presentato il ‘CAM – Campus Archeologico Museale’ a Selinuente in Sicilia. Il CAM nasce su iniziativa privata della Fondazione Kepha ONLUS con il sostegno del POR Sicilia. È un progetto di ricerca e promozione della cultura archeologica, di valorizzazione del territorio e di sviluppo turistico che opererà all’interno dell’area delle necropoli di Selinunte, in stretta prossimità con il già noto parco archeologico. Il progetto attiverà spazi attrezzati e metodologie operative in tre ambiti strategici di intervento.

Per leggere tutto il testo visita:  http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2122 

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...