DRAMMATICA NOTIZIA DALL’AFRICA: 900 PERSONE MASSACRATE IN UN MESE NEL CONGO

CONGO – Una non notizia: è stato aggiornato il bilancio dei massacri compiuti nel nord-est della Repubblica Democratica del Congo da Natale ad oggi: oltre 900 morti. Eppure il mondo (e in particolare l’Europa, sempre pronta a commuoversi per gli amori falliti della celebrità del momento) non se n’è accorto, nonostante i puntuali rapporti pubblicati dalla stampa missionaria (tra cui Fides). I massacri sono compiuti dall’armata dell’Esercito di Resistenza del Signore (LRA) un gruppo ugandese (formato da bambini soldato arruolati a forza dopo essere stati rapiti, e spesso aver assistito al massacro dei propri cari) che da tempo agisce non solo nel nord Uganda (dove si è costituito alla fine del 1986, sulle ceneri di un precedente movimento), ma ora anche in Congo, Sud Sudan e persino nella Repubblica Centrafricana. Per cercare di finirla con l’LRA a fine dicembre 2008 è stata avviata un’operazione militare congiunta da parte degli eserciti di Uganda, Congo e sud Sudan, contro il quartiere generale del gruppo di guerriglia nella foresta di Garamba, in Congo (vedi Fides 15/12/2008). Un’operazione appoggiata dall’ONU e dagli Stati Uniti, come è stata autorevolmente riportato dalla stampa statunitense (si veda “Oggi su Internet” del 9/2/2009), ma che ha fallito l’obiettivo di arrestare la leadership del gruppo di guerriglia, che è ricercata dalla Corte Penale Internazionale per crimini contro l’umanità. Per tutta risposta la l’LRA ha scatenato una violenta rappresaglia contro le innocenti popolazioni congolesi: interi villaggi sono stati saccheggiati e distrutti; famiglie intere massacrate: donne e bambini sono stati i primi a farne le spese. I 17mila Caschi Blu della Missione delle Nazioni Unite in Congo (MONUC, un’altra delle tante sigle che sono diventate sinonimi dell’impotenza della comunità internazionale) sembrano essere solo degli spettatori dei massacri delle popolazioni che dovrebbero difendere secondo il mandato del Palazzo di Vetro (tanto di vetro da sembrare inconsistente). Ma le notizie sono altre….noi oggi pubblichiamo una non notizia

3 commenti

Archiviato in CHIESA IN AFRICA, NEWS & INFO

3 risposte a “DRAMMATICA NOTIZIA DALL’AFRICA: 900 PERSONE MASSACRATE IN UN MESE NEL CONGO

  1. faberex

    http://faberex.wordpress.com/tag/guerra/

    Ho scritto qualcosa anch’io su questa tragedia
    se ti puo’ interessare qst e’ il link

    buona serata

  2. faberex

    http://faberex.wordpress.com/tag/guerra/
    ho scritto anch’io qualcosa su questa tragedia

    se ti puo interessare questo e’ il link

    buona serata

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...