BENEDETTO XVI ALL’UDIENZA: FEDE, SPERANZA E CARITÀ NON SONO VIRTÙ PER EROI MA PER OGNI CRISTIANO

CITTA’ DEL VATICANO – Solo le virtu’ fondamentali della fede, della speranza e della carita’ possono aiutare gli uomini a ”sopportare le delusioni di ogni giorno” e ad ”essere buoni con gli altri senza ricompensa”, in un’ascesa continua a Dio: lo ha detto Benedetto XVI all’Udienza Generale del Mercoledi’ tenuta nell’Aula ‘Nervi’ alla presenza di circa 8.000 fedeli. Concluso un ciclo di venti catechesi su San Paolo, il Papa ha scelto di dedicare le sue riflessioni ad un eremita medioevale, Giovanni Climaco, autore di un’opera intitolata ‘La scala del paradiso’, figura che – ha detto il Pontefice – ”puo’ sembrare molto lontana ad un uomo del ventesimo secolo”, ma che puo’ invece ancora oggi indicare la strada a qualunque battezzato che intenda percorrere con umilta’ un vero cammino verso il Signore. Un cammino, ha aggiunto, ”non accessibile solo ad eroi morali, ma un dono di Dio nel quale puo’ crescere anche la nostra vita” di cristiani che devono ”rinunciare all’arroganza” e non ”pensare di essere migliori degli uomini del Medioevo per il solo fatto di vivere nel ventunesimo secolo”. ”Fede, speranza e carita’ – ha rimarcato Benedetto XVI – sono percio’, oggi come allora, l’inizio e la fine del cammino spirituale, la partenza e l’arrivo”, con la carita’ e l’amore per il prossimo posti sul gradino piu’ alto di questa meravigliosa scala di valori umani, morali e spirituali. Ma “solo la speranza – ha sottolineato ancora il Papa – ci rende capaci anche della carita’, perche’ non aspettiamo il successo oggi o domani ma Dio stesso. E in questa attesa (che e’ crescita e autotrascendenza) possiamo sopportare le delusioni di oggi, quelle che incontriamo nei passi piccoli di cui siamo capaci, e cosi’ possiamo imparare la carita’: in essa si nasconde il mistero della preghiera, della conoscenza personale di Gesù”. Con la catechesi di questo Mercoledi’, il Pontefice ha ripreso la presentazione dei Padri della Chiesa interrotta lo scorso giugno per la serie di venti riflessioni dedicata a San Paolo in occasione dell’Anno Paolino.

Per leggere tutto il testo visita:  http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2236

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in BENEDETTO XVI, NEWS & INFO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...