BENEDETTO XVI MOLTO ADDOLORATO PER LA MORTE DELLE DUE GIOVANI CHE ATTENDEVANO DI INCONTRARLO

Il Papa è molto addolorato per la morte delle due giovani, anche perchè questo fatto getta un’ombra di tristezza su un incontro che era pieno di gioia”. Lo ha detto padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa vaticana, durante un incontro con i giornalisti al termine della Messa di Benedetto XVI a Luanda. Padre Lombardi ha voluto sottolineare che non è ancora chiara la dinamica dell’incidente che ha provocato la morte di due ragazze, ieri, allo stadio Coqueiros. Sul fatto che non ci siano comunicati ufficiali da parte del governo, Lombardi ha semplicemente sottolineato che a “noi hanno detto che il comunicato è stato fatto ieri sera”. Ma ad oggi nè la tv nè l’agenzia di stampa ufficiale angolana hanno riportato la notizia. “Quello che abbiamo capito fino ad ora – ha detto Lombardi – è che l’incidente è avvenuto prima dell’incontro allo stadio quando molti giovani erano in attesa di entrare e hanno esercitato un forte pressione. Un’ora esatta non l’abbiamo capita, certamente piuttosto prima dell’incontro”. Le vittime sono due ragazze, una di 22 anni che è stata identificata ieri sera perchè aveva i documenti, l’altra non li aveva ma sembra avesse una ventina di anni. Sono morte all’ospedale. Lombardi, infine, ha detto che il Papa e il seguito non erano informati durante l’incontro della tragedia. “Alle 20 siamo stati informati e abbiamo avuto conferma che il fatto era reale”. “Questa mattina poi è stato tutto definitivamente confermato e il Papa ha voluto manifestare il suo profondo dolore all’inizio della Messa con alcune parole toccanti che riguardano non solo la vita eterna delle due giovani, ma anche la partecipazione al dolore delle famiglie, degli amici, particolarmente sensibile dato che queste due ragazze venivano proprio per incontrare il Santo Padre”. “Nel pomeriggio il card. Bertone, a nome del Santo Padre, si recherà all’ospedale dove vi sono le salme delle due ragazze e anche altri feriti, per manifestare la vicinanza del Papa”, ha reso noto il portavoce vaticano.

Lascia un commento

Archiviato in BENEDETTO XVI, CHIESA IN AFRICA, NEWS & INFO

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...