Archivi tag: Alessio Ferrante

RITORNA IL CAMPIONATO D’ELITE – SCONTRO NELLA ZONA ALTA DELLA CLASSIFICA TRA PAPABOYS E BORGOROSSO

CAMPIONATO D’ELITE – Ritorna questa sera il Campionato d’Elite dopo la pausa della Coppa Italia (gara di andata) dove il team del Papaboys Roma, rimaneggiato e con soli 12 elementi, ha riportato un secco 4 a 1 a favore della Lazio, compromettendo la gara di riorno ed il continuo del cammino in Coppa Italia. Ma il Campionato è il Campionato e questa sera il team di mister Fernando Carsetti e del Presidente Mario Brozzi, seppur con tanti infortunati, venderà cara la pelle, anche perchè l’avversario è il Borgorosso e tra le due formazioni è quasi un derby…. All’andata era finita 2 a 0 per i Papaboys che stasera proveranno a ripetere il risultato. Ritornano a disposizione di mister Carsetti il senegalese Mamadou Seck ed il velocissimo Alessio Ferrante, mentre in difesa sarà schierato tra i pali Daniele Venturi (una sola gara in campionato quest’anno con vittoria contro il Link Service). Ma l’elenco degli infortunati è lungo e quindi, per guadagnare i tre punti in palio contro il Borgorosso servirà davvero una grande prova da parte di tutti i giocatori dei Papaboys.

CAMPIONATO D’ELITE
PROSSIMO TURNO
(10a GIORNATA)

Lunedi 14 dicembre, 21.30:
Golder-R.Monteverde (Tobia)
Papaboys Roma-Borgorosso (Fiorini)

Martedi 15 dicembre, 21.30:
S.Maradona-Barcellona (F.Park)
Villalba-Gunners (Tobia)

Riposa: Lazio 2009

CLASSIFICA GENERALE
19 Link Services Gunners (9)
17 Papa Boys Roma (9)
16 Villalba 1952 * (9)
16 Borgorosso (9)
13 Real Monteverde 2002 (9)
10 Santa Maradona F.L. (9)
8 ss Lazio 2009 (9)
3 Golder Associates (8)
0 Barcellona (1)

* 1 punto di penalizzazione

l’elenco dei convocati per la gara di questa sera Papaboys Roma a.s.d. – Borgorosso f.c. valevole per il campionato d’elite La convocazione è fissata per le ore 20.30 al “campo Fiorini”( tre fontane ) via Costantino 4 ( eur\colombo ) di fonte all’ex fiera di Roma

Daniele Venturi
Luca Moavero
Marco Flotta
Yuri Pakholok
Roman Romanik
Simone Nanni
Raffaele Leone
Mamadou Seck
Andrea Opipari
Moreno Sportoletti
Salvatore Persico
Nazary Zhimunth
Claudio Desideri
Walter Iacobitti
Vasyl Khudzei
Marco Cicconcelli
Alessio Ferrante

 
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

CAMPIONATO D’ELITE – PASSA IL REAL MONTEVERDE PER 2 A 1 ED I PAPABOYS DIVENTANO TERZI.

CALCIO – Perde la vetta della classifica la squadra del ‘Papaboys Roma F.c.’ di mister Fernando Carsetti e del Presidente Mario Brozzi al termine di una gara molto sofferta contro il Real Monteverde, squadra che si è mostrata più compatta sul terreno di gioco ed ha infilato per due volte la difesa dei giovani del Papa. Arbitro d’eccezione per il match, preparato calcisticamente, brillante e simpatico, l’attore Ennio Drovandi che ha partecipato – e ci teniamo a sottolinearlo – insieme a tutte la squadra del Real Monteverde – alla preghiera iniziale che tutta la squadra dei Papaboys recita prima di ogni match. Un modo per tutti ‘di vincere’, sin dall’inizio. Anche per questo motivo la sconfitta è archiviata e si pensa già al prossimo match di campionato nella squadra di mister Carsetti. Il primo tempo in sofferenza piena per i giovani del Papa che non riescono a proporre il loro gioco principalmente basato sul contropiede e subiscono la spumeggiante manovra del Real Monteverde, che insacca e ‘spaventa’ il centrocampo dei Papaboys. Nella ripresa è costretto ad uscire per infortunio Costanzi che si sfracella un braccio e vola al pronto soccorso in terapia intensiva! A metà campo è anarchia assoluta ed i Papaboys non ritrovano più il bandolo della matassa. Raddoppio del Real su svarione difensivo di Moretti e poi non basta un fulminante gol i Ferrante per rimettere in sesto la gara. Comunque fino al termine i Papaboys hanno provato a pareggiare i conti. Alla fine finisce 2 a 1 per il Monteverde e la squadra finisce al terzo posto in graduatoria.


Francesco Gabriele 6
Incolpevole sulle due reti subite, il n.1 dei Papaboys si disimpegna in alcune occasioni in modo coerente, con uscite al limite dell’area che risolvono altre gravi situazioni. Una gara strana, soprattutto del reparto difensivo, non impedisce però al Real Moneverde di insaccare per due volte. Troppe, per la miglior difesa dl campionato. INNORMALITO

Marco Ercole 6+
Ordinaria amministrazione per il terzino maremmano; niente da ‘accusargli’ per quello che riguarda le reti subite, ma si poteva proporre più in avanti. Preciso nei disimpegni, gioca una gara sufficiente. ORDINARIO AMMINISTRATORE

Yuri Paholok 6+
Dopo la bella prova della gara precedente si aspettava una ulteriore conferma, ma la spinta offensiva dei giovani del Papa in questo match è stata un po’ inferiore alle possibilità. Se non spinge molto sulla fascia, dall’altra prospettiva di gioco, recupera una buona quantità di palloni, togliendoli dai piedi degli avversari. Ma deve smettere di fumare e recuperare fiato per correre. SPOLMONABILE

Andrea Costanzi 6
E’ rimasto in campo fino a quando una brutta ‘caduta’ gli ha procurato un grave infortunio al braccio sinistro. Generoso e combattente fino a quando è rimasto in campo, unico a mantenere in vita il centrocampo. GUERRIERO FERITO

Marco Flotta 5
Sceso in campo in tempo di record, e rientrato dopo un lungo viaggio…. questa sera ‘lo stangone’ difensivo dei Papaboys ha accusato il malessere generale della difesa. Messo sotto pressione in più di una occasione dagli avversari, non aveva in tiro la … molla di scatto. E si è fatto superare in velocità in troppe occasioni. RITARDATARIO PRECISO

Simone Moretti 5
Buio pesto… per l’altro centrale dei Papaboys, che aveva onorato la maglia n.6 nelle ultime gare. Ma è solo una partita. Comunque impreciso in rifinitura offre un paio di svarioni eccessivi che procurano il raddoppio al Real Monteverde. Ci vuole più attenzione, e soprattutto più allenamento. ASSENTE GIUSTIFICATO

Moreno Sportoletti 6-
Limite della sufficienza poiché al rientro dall’inizio, ma in alcune occasioni non garantisce la fluidità del centrocampo. Certo che rimpiazzare ‘Andrea il rumeno’ in questo team non è cosa facile. In fase di contenimento invece, Moreno è stato più costante coprendo finchè ha potuto le numerose incursioni degli avversari. INTRAPPOLATO AL CENTRO

Vasil 6
Non riesce a ‘spingere’ sulla fascia come saprebbe, ma è sempre presente in ogni azione di proposta di gioco. Nella ripresa prova a tornare metri indietro per recuperare palloni giocabili che non arrivano e questo movimento penalizza la spinta offensiva del team. DENUCLEARIZZATO

Roman 6-
Limite della sufficienza per l’impegno e la grinta, ma questa sera il ‘lavoro’ del giovanissimo calciatore dei giovani del Papa non ha brillato in sostanza ed efficacia. Anche se la grinta e la voglia di lottare non gli mancano, è stato ben controllato dal reparto difensivo degli avversari. INTRAPPOLATO SULLA FASCIA

Egis Martinelli 5,5
Si aspettava molto di più per il capitano brasiliano dei Papaboys, ma ormai siamo abituati a ‘grandi partite’ e ‘misere prestazioni’. Contro il Monteverde non ha fatto la differenza limitandosi ad impostare alcune offensive e difendendo appena dagli attacchi degli avversari. CLASSICO BRASILIANO

Alessio Ferrante 6
In più di una occasione ha provato a spostarsi sulla fascia per recuperare ‘palle giocabili’, ma la mole di possibilità che sempre capitano ad Alessio questa sera non si è vista. Puntuale in una serpentina in occasione del gol realizzato che gli fa salire il voto di un punto. STROTTOLATO

Diego Arteca 5
Rileva ‘Gattucostanzi’ e si posiziona al centro del campo, ma completamente fuori ruolo. Insegue senza toccare tutti i palloni che gravitano a centrocampo, ma non riesce ad entrare in partita in modo costante. C’è la volonta, di sicuro, ma ci vorrebbe anche la continuità. Soprattutto nella preparazione. SPOSIZIONATO

Mister Fernando Carsetti 6-
Il mister è entrato in campo non convinto per primo in questa gara, ed infatti i suoi stimoli (che arrivano con una solida presenza costante e forti ‘urlate’ ai suoi preferiti…) in questo match sono mancati. Poteva mischiare le carte in occasione dell’uscita di Costanzi, ma ha preferito lasciare la squadra come messa in campo all’inizio. DECONCENTRATO

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

IL ‘PAPABOYS ROMA FC’ IN VETTA AL CAMPIONATO D’ELITE 2009/2010: STASERA IN CAMPO

CALCIO – Continua la marcia della squadra dei Papaboys in Campionato d’Elite e dopo la sonante vittoria per 4 a 0 riportata ai danni del Santa Maradona, il team del presidente Mario Brozzi e di mister Fernando Carsetti è in vetta alla classifica; una posizione non facile da mantenere che già questa sera sara’ in discussione nel match che vedrà i ‘giovani del Papa’ sfidare il club del Real Monteverde. Inoltre, da questo primo turno del girone di ritorno, è stata inserita nel campionato una ulteriore formazione e l’elenco delle contendenti alla vittoria finale si porta a 9 squadre. Mister Carsetti a poche ore dalla gara dichiara: ‘Sono un po’ rammaricato per gli allenamenti di questa settimana a quali erano presenti pochi giocatri, ma sono felice per il rientro in squadra di Maadou Seck e delle buone gare fornite nelle ultime giornate dai ragazzi. Continuiamo a scendere in campo senza timori nei confronti delle altre squadre e potremo continuare il cammino in questo campionato nelle zone ‘alte’ della classifica’.

Ecco l’elenco dei convocati per il match di questa sera alle ore 21.30 (la convocazione è per le ore 20.30) al Campo Tobia dei Vigili Urbani.

Portieri : (2) Francesco Gabriele, Daniele Venturi Difensori: (6) Simone Moretti , Luca Moavero, Yury Paholok, Marco Ercole, Marco Flotta, Francesco Forte Centrocampisti: (5) Andrea Costanzi, Reges Martinelli, Romanyk Roman, Nazary e Moreno Sportoletti Attaccanti: (5) Mamadou Seck, Vasyl , Claudio Desideri, Alessio Ferrante e Marco Cicconcelli.

CAMPIONATO D’ELITE
PROGRAMMA 8a GIORNATA

Lunedi 23 novembre, ore 21.30:
Lazio 2009 – Link Services Gunners (campo Fiorini)
PapaBoys Roma – Real Monteverde 2002 (campo Tobia)

Martedi 24 novembre, ore 21.30:
Borgorosso-Barcellona (campo Fonte Park)
Santa Maradona Football Libre-Villalba 1952 (campo Tobia)

Riposa: Golder Associates

RISULTATI 7a giornata
Golder-Lazio 2009 0-5
Real Monteverde-Link Services Gunners 2-1
S.Maradona-Papa Boys 0-4
Villalba 1952 -Borgorosso 3-2

CLASSIFICA GENERALE

14 Papa Boys Roma (13, 6, +7)
13 Link Services Gunners (16, 11, +5)
12 Villalba 1952 * (10, 9, +1)
10 Borgorosso fc (10, 10, 0)
10 Santa Maradona Football Libre (11, 12, -1)
10 Real Monteverde 2002 (9, 12, -3)
7 ss Lazio 2009 (13, 12, +1)
3 Golder Associates (5, 15, -10)

* 1 punto di penalizzazione
Tra parentesi sono riportati gol fatti, gol subiti e differenza reti. Real Monteverde ha avuto 2 punti in più, in virtù del primo posto nella classifica disciplina relativa alle prime 7 giornate.

GABRIELE voto: 7
Svolge poco più dell’ordinaria amministrazione per l’intera partita, semplicemente straordinario l’unico suo intervento nel finale di match; avversario che sfugge alla trappola del fuorigioco e si presenta solo soletto contro il portierone dei Papaboys che con un riflesso felino intercetta il tiro salvando in angolo. Se la porta rimane inviolata è anche merito suo GATTO

YURI voto: 7
Dopo averlo cercato per diverse partite finalmente è arrivato il suo primo gol ufficiale con questa maglia, proprio nella gara più importante, gol che mette in banca il risultato. Mischia furiosa in area di rigore; il giovane ucraino agguanta il pallone in area e lo deposita in rete con la freddezza diun “bomber navigato” RAPINATORE

FLOTTA voto: 6.5
Ennesima prova di sostanza e senza sbavature, dimostra come al solito di essere un difensore molto affidabile, i lanci degli avversari sono tutti “roba sua” fà valere il fisico in piu di una occasione; il primato in classifica è anche merito suo visto che ormai è un perno della difesa e un’intoccabile per il mister UNTOCHABLES

MORETTI voto: 6.5
Conferma di aver assimilato il nuovo ruolo di centrale difensivo regalando un’ottima prova, gioca già con l’esperienza di un veterano che fà lo stopper da una vita, dimostra di avere un bel sinistro per impostare, far ripartire la manovra e calciare le punizioni stile “Christian Chivu” SCERIFFO DELLA DIFESA

ERCOLE voto: 6+
Meno appariscente rispetto ai suoi compagni di reparto fà comunque il suo e ci mette grinta ed esperienza, rimane spesso sulle sue non spingendo come al solito; sempre attento non regala quasi nulla agli avversari ORDINATO

OPIPARI voto: 6
Buona gara la sua; solita grinta e sacrificio abbinati a buone giocate e lanci precisi, sempre più un punto fisso nel centrocampo dei Papaboys, macchia la sua gara nel finale rimediando uno sciocco cartellino rosso nel recupero della
partita con il risultato già ienamente acquisito NERVOSO

COSTANZI voto: 7
Ringhia su tutti i palloni e sulle caviglie avversarie partita di grande sacrificio la sua, a fine partita contachilometri azzerato per lui. Ormai è un punto fisso e un pupillo di mister Carsetti che non lo risparmia mai, unica pecca della sua partita qualche entrata fallosa di troppo e tackle a rischio cartellino MACELLAIO

REGIS voto: 7
Ennesima partita di grande sostanza per l’ormai inamovibile capitano dei ragazzi del Papa, gioca una gara da brasiliano atipico basandola più sulla concretezza che sulle giocate di fino che di solito lo contraddistinguono. Sopratutto nella
ripresa dà una grossa mano alla squadra fungendo da schermo davanti la difesa e talvolta anche da difensore aggiunto. Timbra il cartellino nel primo tempo trasformando con freddezza un calcio di rigore MURAGLIA

VASIYL voto: 6,5
Seconda apparizione per lo “Sheva” dei Papaboys, il mister lo sistema sull’out di destra nel tridente per sfruttare la sua super velocità, corre tantissimo e mette spesso in difficoltà la retroguardia del Santa Maradona, si procura il
penalty dopo aver seminato il panico nell’area avversaria driblando come birilli due avversari. Spreca una buona occasione nel secondo tempo quando si presenta
a tu per tu col portiere FRECCIA

ROMAN voto: 6
Esordio dal primo minuto per l’altro giovanissimo ucraino che si sitema sulla fascia sinistra d’attacco, si vede poco in fase di propulsione, prezioso a volte nei recuperi peccato giochi un pò a corrente alteranata; nel complesso merita la sufficienza TIMIDO

DESIDERI voto: 7,5
Ritorna a fare il centravanti, da titolare, dopo la panchina nell’ultimo match; dimostra come al solito di essere un giocatore che ha il gol nel sangue siglanado una spendida doppietta, curiosamente segna entrambi i gol su colpo di testa che non è certo la sua specialità. Ottimo il suo contributo per la tanta corsa che ci mette e la dedizione nel pressare gli avversari PREZIOSO

BOMBER voto: 6
Una ventina di minuti per lui, entra quando ormai i Papaboys sono sazi del risultato e stentano a creare manovre offensive, ce la mette tutta comunque il bomber da ammirare per il suo pressing a tutto campo GENEROSO

MARRA s.v.
Entra per dar man forte alla difesa sistemandosi sull’out di destra una ventina di minuti senza infamia a senza lode per lui. DISCIPLINATO

SPORTOLETTI s.v.
Sostituisce uno stremato Costanzi nell’ultimo quarto d’ora di gara tocca un paio di palloni a centrocampo e non ha il tempo di mettersi in mostra IN VIA DI RECUPERO

FISCHETTI s.v.
Rileva Roman nel ruolo di punta esterna a sinistra gli arrivano pochissimi palloni giocabili perchè ormai la partita nel finale di gara la fanno gli avversari; si fà ammonire scioccamente dall’arbitro perchè allontana il pallone protestando su una decisione del guadalinee che giudica uscito un pallone che stava conducendo verso la porta avversaria FRUSTRATO

MISTER FERNANDO CARSETTI 7
Per assurdo nella partta con la vittoria ‘più rotonda’ la squadra non gioca il calcio come potrebbe fare e come ha dimostrato nelle ultime partite. Questo non significa che il mister ha portato a casa uno 0 a 4 roboante e la filosofia carsettiana continua a dare i suoi frutti. Da aggiungere inoltre, il pèrimato in classifica, che in questo tempo di secondi…. non è poco! CARSETTIANO

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

ECCO LA SETTIMA GIORNATA DEL CAMPIONATO D’ELITE: IL ‘PAPABOYS ROMA FC’ SFIDA IL SANTA MARADONA

CAMPIONATO D’ELITE – In arrivo la settima giornata del Campionato d’Elite, con un torneo più vivo ed aperto che mai, anche grazie alla meritata vittoria dei Papaboys nell’ultimo turno, riportata contro il Link Service per 3 a 1; formazione, quella del Link, che viaggiava a punteggio pieno in testa alla classifica. Questa settima giornata prevede socontri interessanti e la formazione del “Papaboys Roma F.c.” del presidente Mario Brozzi e di mister Fernando Carsetti, si troverà di fronte il Santa Maradona, sconfitto – è vero – nell’ultimo turno dal Borgorosso Fc, ma anche una delle squadre che ha offerto un buon calcio giocato durante il torneo. Nelle file dei Papaboys il rientro del portiere Francesco Gabriele che dovrebbe riprendere il suo posto tra i pali, ed anche l’arrivo di Francesco Forte (nuovo difensore a disposizone del team dei giovani del Papa), oltre al rientrante Marco Ercole, e poi a centrocampo ed in attacco il solito schieramento che ha riportato la vittoria nell’ultima gara (squadra che vince non si tocca, disponibilità permettendo ndr). Unico dubbio: in forse il brasiliano Egis Martinelli a causa di un infortunio che non riesce a guarire.
Ecco l’elenco dei convocati da mister Carsetti per la gara di questo martedì 17 novembre alle ore 21.30 presso il Campo Tobia (dei Vigili Urbani a Ponte Marconi – Eur). L’appuntamento per le convocazioni è alle ore 20.30 presso il Campo Sportivo.

Portieri (2): Francesco Gabriele, Daniele Venturi
Difensori (6): Diego Luzi, Marco Flotta, Simone Moretti, Yuri Pakholok, Marco Ercole, Francesco Forte.
Centrocampisti (6): Andrea Costanzi, Andrea Opipari, Reges Martinelli, RomanyK Roma, Moreno Sportoletti, Andrey
Attaccanti: (4) Khudzei Vasyl, Alessio Ferrante, Marco Cicconcelli, Emanuele Fischetti

CLASSIFICA GENERALE
13 Link Services Gunners (15, 9, +6)
11 Papa Boys Roma (9, 6, +3)
10 Borgorosso fc (8, 7, +1)
10 Santa Maradona Football Libre (11, 8, +3)
9 Villalba 1952 * (7, 7, 0)
5 Real Monteverde 2002 (7, 11, -4)
4 ss Lazio 2009 (8, 12, -4)
3 Golder Associates (5, 10, -5)

* 1 punto di penalizzazione

PROSSIMO TURNO (7a GIORNATA)

Lunedi 16 novembre, ore 21.30:
Golder Associates – S.S. Lazio 2009 (Tobia)
Real Monteverde 2002 – Link Services Gunners (Fiorini)

Martedi 17 novembre, ore 21.00
Villalba 1952 – Borgorosso fc (Fonte Park)

Martedi 17 novembre, ore 21.30
Santa Maradona F.L.- Papaboys Roma F.c. (Tobia).

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO