Archivi tag: Gian Franco Svidercoschi

VOLARE CON GIOVANNI PAOLO II, ANGELA AMBROGETTI RACCONTA LE INTERVISTE INEDITE A KAROL WOJTYLA

EDITORIA (Roma) – Molti giornalisti hanno voluto il privilegio di viaggiare in aereo con un Papa. Solo pochi, però, hanno tentato di ottenere una dichiarazione dal Santo Padre. Uno di questi fu un giornalista americano che, durante il primo volo di Giovanni Paolo II, gli fece una domanda, alla quale Papa Wojtyla rispose immediatamente. Da quel momento le domande al Pontefice divennero una consuetudine, che dimostra molto chiaramente come Karol Wojtyla avesse piacere a comunicare con i giornalisti e stipulasse con loro una sorta di “patto mediatico” molto personale. Nella cornice della Sala Marconi di Radio Vaticana, ieri pomeriggio è stato presentato il libro “Compagni di viaggio. Interviste al volo con Giovanni Paolo II” della vaticanista Angela Ambrogetti.

Alla conferenza, moderata da Padre Federico Lombardi direttore della Radio Vaticana, sono intervenuti alcuni dei “compagni di viaggio” di Karol Wojtyla, che hanno accompagnato il Pontefice, sull’aereo papale, verso le destinazioni più svariate: il Cardinal Roberto Tucci, l’organizzatore dei viaggi di Giovanni Paolo II, la giornalista spagnola Paloma Gòmez Borrero, Gian Franco Svidercoschi, scrittore e vaticanista, oltre ovviamente all’autrice del libro, Angela Ambrogetti. Prima degli interventi di queste personalità, è stato fatto ascoltare un vecchio contributo audio di alcune dichiarazioni di Papa Giovanni Paolo II. Ascoltare quelle semplici parole del Pontefice, che parlava al popolo e sapeva rispondere con ironia ai giornalisti, è stato un momento di grande emotività e gioia per tutti i presenti in sala.

Dopo l’ascolto della registrazione, il primo a prendere la parola è stato il Cardinal Tucci, che ha ricordato come Papa Wojtyla fosse un uomo dotato di grande ironia e spontaneità, nel soddisfare le domande dei giornalisti con brevi risposte, in varie lingue, facendosi testimone della fede in tutte le occasioni. Inoltre, a differenza di altri Papi, per Giovanni Paolo II non erano importanti gli itinerari o il programma organizzativo dei suoi viaggi: quello che più contava per Papa Wojtyla era recarsi in tutte le chiese e le comunità che sentivano il bisogno della sua presenza. Successivamente è intervenuta Paloma Gòmez Borrero, storica compagna di viaggio di Giovanni Paolo II, avendo partecipato a ben 104 viaggi del Papa. I suoi racconti sono un susseguirsi di aneddoti divertenti dei viaggi insieme a Giovanni Paolo II, che la giornalista spagnola considera delle esperienze indimenticabili.

continua su: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=4574

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in GIOVANNI PAOLO II, NEWS & INFO

TOSCANA – ALLA PARROCCHIA SAN FRANCESCO DI PISA SVIDERCOSCHI TESTIMONIA… GIOVANNI PAOLO II

PISA – Il Circolo Culturale e la Parrocchia San Francesco in Pisa, organizzano per il 12 Giugno alle ore 15,45, presso la Sala del Capitolo, del Chiostro Francescano, P.zza San Francesco 4, la Conferenza dal titolo “ Un Papa che non Muore”. Il Circolo Culturale San Francesco, oltre alle varie attività formative nel campo artistico – musicale e l’organizzazione dell’ormai tradizionale rassegna musicale “Perle Musicali in San Francesco”, che si compone di circa 25 concerti ( da novembre a giugno), ha iniziato da circa un anno, un percorso di studio sulla cultura della solidarietà, dedicando ai variegati volti di questa, una specifica conferenza, con la presenza di insigni personaggi del mondo della cultura e della medicina. Il 12 giugno proseguirà il cammino, sulla strada della solidarietà, con la citata conferenza che avrà come fulcro la trattazione della straordinaria vita di Papa Giovanni Paolo II e, soprattutto , la Sua eredità, evidenziata dalla presentazione e discussione del Libro di  Gian Franco Svidercoschi dal titolo “ Un Papa che non Muore”.

continua su:http://www.papaboys.it/sediregionali/read.asp?id=2039

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

FILM “TESTIMONIANZA” SU GIOVANNI PAOLO II: SARÀ PROIETTATO DOMANI POMERIGGIO NELL’AULA PAOLO VI

CITTA’ DEL VATICANO – “Testimonianza” è il titolo del film tratto dal libro “Una vita con Karol” del cardinale Stanislaw Dziwisz e del giornalista Gian Franco Svidercoschi. E’ stato presentato nella giornata di oggi in Sala Stampa vaticana alla presenza degli autori del volume, dell’attore-narratore del film Michael York, e del produttore Przemyslaw Hauser. Domani pomeriggio Benedetto XVI assisterà alla proiezione del film nell’Aula Paolo VI. Ascoltando la colonna sonora del film – riferisce la Radio Vaticana – ritorna subito alla mente il valore profondo della testimonianza di umanità e di spiritualità che Karol Wojtyla da uomo e da Papa ci ha lasciato. L’incontro di stamani, ha spiegato padre Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana, è un modo particolare per ricordare e celebrare il 30.mo anniversario dell’elezione al pontificato di Giovanni Paolo II. Il produttore Hauser ha raccontato la complessa e partecipata genesi per poi lasciare la parola al cardinale Dziwisz che si è abbandonato innanzitutto ad un ricordo personale:

“Vorrei salutarvi tutti: quando guardo qui questa sala vedo tanti amici, tanta storia comune, tanti viaggi, tanti colloqui con i giornalisti. Posso dire che il Papa Giovanni Paolo II voleva tanto bene ai giornalisti anche quando scrivevano male… Mi ricordo che una volta, dopo un viaggio, ci furono tante critiche su un giornale italiano, non dico quale. L’articolo fu commentato così: ‘io meritavo anche peggio’… Poi ha spiegato di aver scritto il libro come debito nei confronti di Giovanni Paolo II al quale è stato accanto per 36 anni e di tutta la gente che non vuole dimenticare gli insegnamenti di questo Papa. Da parte sua il narratore Michael York ha raccontato di aver detto subito di sì al progetto e di essere felice perché è stata un’esperienza straordinaria.

Fonte: www.papaboys.it

Lascia un commento

Archiviato in GIOVANNI PAOLO II, NEWS & INFO, TESTIMONIANZE

NUOVO FILM E PRESENTAZIONE DI UN LIBRO IN SETTIMANA SU GIOVANNI PAOLO II

ROMA – La voce narrante di Michael York, protagonista di ‘Cabaret’ e ‘Romeo e Giulietta’, e le musiche di Vangelis, vincitore di un premio Oscar, faranno da sfondo ad un nuovo film su Papa Wojtyla, ‘Testimonianza’, che sara’ presentato il 15 ottobre nella sala stampa vaticana, e dal 17 uscira’ nelle sale cinematografiche. Si tratta – e’ stato anticipato – di un documentario romanzato tratto dalla biografia del Cardinale polacco Stanislaw Dziwisz, per 40 anni segretario personale di Giovanni Paolo II, suo amico e sostegno, specialmente negli ultimi anni di vita. Nel libro-intervista, intitolato ‘Una vita con Karol’, il Cardinale rispondeva alle domande del vaticanista Gian Franco Svidercoschi raccontando vita e pontificato del Papa unanimemente riconosciuto come il piu’ ‘mediatico’ che la Chiesa abbia avuto. Nel film i ricordi del libro si mescolano con l’evocazione iconografica di scene di vita e filmati originali, il tutto accompagnato dalla voce narrante di Michael York. Il libro e’ stato tradotto in una quindicina di lingue e nella sola Polonia ha raggiunto la tiratura di oltre un milione di copie. Il regista del film e’ Pawel Pitera, autore fra l’altro della serie televisiva ‘I segreti del Vaticano’. Il film e stato prodotto da Przemyslaw Hauser, produttore cinematografico e televisivo specializzato in tematiche legate al Vaticano e al apa. ”Giovanni Paolo II – affermava il Cardinal Dziwisz nel libro – ci ha lasciato un mondo e una Chiesa diversi da quelli che aveva trovato all’inizio del suo pontificato. Un mondo piu’ unito e una Chiesa piu’ aperta, piu’ presente nel mondo. Abbiamo ricevuto una grande eredita’ – concludeva – e dobbiamo svilupparla in omaggio al suo pensiero e alle sue conquiste, nel rispetto della sua memoria”.

Per leggere tutto il testo visita: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1846

Lascia un commento

Archiviato in GIOVANNI PAOLO II, NEWS & INFO