Archivi tag: gmg sydney

SYDNEY ‘LIVE’ 2008 – DIRETTA DA SYDNEY: IL VIA UFFICIALE ALLA GMG

SYDNEY – E’ iniziata la XXIII edizione della Giornata Mondiale della Gioventù a Sydney con una celebrazione Eucaristica presieduta dal Cardinale George Pell (Arcivescovo di Sydney) a Barangaroo, nel Darling Harbour. 26 cardinali, 400 vescovi, e circa 4 mila sacerdoti oltre a decine di migliaia di giovani che stanno affluendo in queste ore a Sydney da tutto il mondo e dall’Australia. La messa di apertura della Gmg, oggi nella zona di Barangaroo a Sydney, sará la piú grande mai celebrata in terra australiana ma ancora più imponente sará quella finale a Randwick con il Papa. Lo ha ricordato mons. Anthony Fisher che oggi nel consueto briefing del mattino con i giornalisti ha anche fornito i numeri di questa XXIII Gmg internazionale. “Al momento sono giunti 100 mila pellegrini internazionali ed altri stanno ancora arrivando, provengono da 170 nazioni ma contiamo di arrivare a 200. Le iscrizioni sono ancora aperte per l’alto numero di richieste dell’ultima ora. Per loro serviremo 25 milioni di pasti e bevande”. Da poco è arrivata presso il luogo della Messa la croce dei giovani (nella foto) portata da centinaia di giovani e l’icona di Maria, i simboli della Gmg ormai dal 1985 quando Papa Giovanni Paolo II li consegnò ai giovani del mondo.

SEGUI LA DIRETTA SU SAT 2000!

http://www.glauco.sat2000.it/mms/Sat2000/diretta_new/diretta_html320.html

Lascia un commento

Archiviato in CHIESA IN AUSTRALIA, NEWS & INFO, SIDNEY 2008 - LA GMG

CARDINALE BAGNASCO: “LA PRESENZA DI MOLTI GIOVANI ITALIANI DIMOSTRA LA FEDE GOIOSA E COMUNICATIVA”

SYDNEY – Anche il Presidente della conferenza Episcopale Italiana nella giornata di ieri è giunto a Sydney per seguire da vicino gli sviluppi della Giornata mondiale dei Giovani e per mettersi alla guida dei diecimila giovani provenienti dall’Italia. E questo pomeriggio a Sydney (mattina per l’Italia) ha tenuto una conferenza stampa presso il Radisson Plaza Hotel (Pitt Street 66) nell’occasione dell’apertura della XXIII Giornata mondiale della Gioventù che avverrà tra circa un’ora e mezza. Con il Cardiale in conferenza, moderata da Don Domenico Pompili, Direttore dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della CEI era presente anche Don Nicolo’ Anselmi, Responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della CEI. Sono molti i temi – anche scottanti – affrontati dal Cardinale Bagnasco, tra cui quello della vita, in riferimento alla sentenza che permette di staccare il sondino per l’alimentazione a Eluana Englaro, la ragazza in coma dal 1992. “Anche se a tanti chilometri di distanza – ha affermato il Presidente della Cei – purtroppo in questo momento viviamo tutti sentimenti di partecipazione, di dolore, di preoccupazione e di rispetto per una situazione di sofferenza, ma non possiamo tacere che è un momento delicato e drammatico se si dovesse procedere alla consumazione della vita con una sentenza”.

Leggi tutta la news su:

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1574

Lascia un commento

Archiviato in EUROPA CRISTIANA, NEWS & INFO, SIDNEY 2008 - LA GMG

GMG SIDNEY – PRONTI SPOT TV E PER LE RADIO. E TETTAMANZI INCONTRA I GIOVANI

GMG 2008 – A colpi di spot su radio, tv, di manifesti sulle strade per invitare gli abitanti di Sydney a prendere parte alla Gmg (15-20 luglio) e per ricordare che è aperta a tutti. A due mesi dall’inizio di quello che viene considerato “un evento storico per tutta l’Australia” il Comitato organizzatore della Gmg ha lanciato la campagna “Giornata mondiale della gioventù – il tempo della tua vita eterna”. “Sappiamo che gli abitanti di Sydney hanno voglia di essere coinvolti in questa grande manifestazione di fede – afferma il direttore operativo della Gmg, Danny Casey – i cattolici sono il gruppo di credenti più numeroso della città, ma non tutti frequentano regolarmente la chiesa. Vogliamo tuttavia dire loro che sono i benvenuti”. La campagna che continuerà fino a metà luglio prevede anche inviti porta a porta per invitare i ‘Sydneysider’ a iscriversi come volontari o a offrirsi per ospitare i giovani in casa. Maggiori informazioni sono sul sito ufficiale della Gmg, http://www.wyd08.org.

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, CHIESA IN AUSTRALIA, NEWS & INFO, SIDNEY 2008 - LA GMG, TELE... VISIONI!

LOMBARDIA – IL CARDINALE DIONIGI TETTAMANZI INCONTRA I GIOVANI IN VISTA DELLA GMG DI SYDNEY

MILANO – Il tema che papa Benedetto XVI ha affidato ai giovani per la prossima GMG di Sydney, e sul quale in questi mesi si è lavorato (“Avrete forza dallo Spirito santo e mi sarete testimoni”), è decisivo ed impegnativo per ogni giovane. C’è un mondo da percorrere nel segno della testimonianza e c’è una forza da accogliere perché sospinga il cammino. Non deve spaventare l’esigenza dell’obiettivo perché un giovane ha bisogno di coltivare mete importanti e passioni grandi che realizzino i suoi progetti. Deve, invece, consolare la certezza della presenza dello Spirito di Gesù perché un giovane ha bisogno di non sentirsi solo. Proprio sull’agire dello Spirito santo nella storia dell’uomo e nella vicenda di ciascuno si concentrerà la veglia in preparazione alla GMG del prossimo 17 maggio in Sant’Ambrogio che vedrà la presenza del Card. Dionigi Tettamanzi e dei giovani delle diocesi della Lombardia. Ciò che lo Spirito compie è sorprendente ed efficace. Suscita lo stupore di un giovane perché plasma la sua vita e realizza la sua libertà. È uno Spirito che agisce nel mondo dal giorno della sua creazione fino al tempo del suo compimento e, nello stesso tempo, parla alla quotidianità delle sfide e delle attese di ciascuno di noi. È lo Spirito della vita e della gioia, della consolazione e della verità, della perseveranza e della forza. Oggi un giovane ha bisogno di questi doni per poter sostenere la frammentazione del suo tempo, la fragilità dei suoi affetti, l’incertezza del suo domani.

Così, nella meditazione e nella preghiera della veglia, riscopriamo che lo Spirito del Signore, fin dall’origine del mondo, era presente là dove c’era confusione e oscurità e ha agito nella pianura della visione di Ezechiele, dove le ossa aride hanno ritrovato la vita. Dove uno sperimenta la dispersione e il vuoto, l’aridità e la disperazione, lì agisce lo Spirito di Dio. La sua forza dà ad un giovane la capacità di tornare a fare sogni importanti, come dice il profeta Gioele, e diventa segno di speranza e di libertà per tutti coloro che sono nella prova (Is 61). Questo è lo Spirito che, come diciamo ogni volta che rinnoviamo la nostra professione di fede durante l’eucaristia, è Signore e dà la vita.

E lo Spirito che, nella storia della salvezza, “ha parlato per mezzo dei profeti” parla ancora alla libertà di un giovane per rivelargli il suo progetto di vita come ha fatto con Maria. È Spirito che consola e guida alla verità, che perdona e rende testimoni. Così un giovane che oggi, in questo tempo, mette in gioco se stesso, sa di poter contare non su un generico spirito o su un’anonima energia, ma sullo Spirito di Gesù morto e risorto, che ci ha rivelato il volto di misericordia del Padre. In questo modo le paure e le incertezze si attenuano, il vuoto si colma e le solitudini trovano consolazione.

La contemplazione di questa parola e di questo agire di Dio deve generare, in un giovane, la gratitudine e la voglia di rendere lode. Per questo la veglia sarà un’occasione per cantare la gioia di questo dono e per sentirsi in comunione con tutti i giovani che coltivano la loro fede, in ogni angolo del mondo, e si stanno incamminando concretamente o idealmente verso l’appuntamento di Sydney.

Sabato 17 maggio 2008 – ore 20.45
Basilica di Sant’Ambrogio (Milano)

A cura del Servizio Giovani di PG e degli Oratori Diocesi Lombarde

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, BENEDETTO XVI, NEWS & INFO, SIDNEY 2008 - LA GMG

SYDNEY 2008: LATTERI (CONSOLE SYDNEY), “ASSISTENZA GARANTITA AGLI ITALIANI”

SYDNEY – Impegno a tutto campo per il Consolato italiano a Sydney, città che si appresta ad ospitare la XXIII edizione internazionale della Gmg (15–20 luglio). Per dare supporto d assistenza ai circa 10 mila italiani, che si stima giungeranno a Sydney, spiega al Sir il console generale d’Italia a Sydney, Benedetto Latteri, “arriveranno rinforzi dalla Farnesina e probabilmente anche dalla Protezione Civile e Ministero degli Interni. Inoltre durante quella settimana una persona del consolato sarà disponibile 24 ore su 24 presso il Comitato organizzatore locale, così in caso di necessità, si potranno velocizzare le pratiche. Ho chiesto alle associazioni italiane presenti sul territorio di supportare eventuali casi straordinari, come rimpatri e interventi sanitari”. Secondo il console…

Puoi continuare a leggere l’articolo su: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1207

Lascia un commento

Archiviato in CHIESA IN AUSTRALIA, NEWS & INFO, SIDNEY 2008 - LA GMG

I titoli di oggi su www.papaboys.it – 16 Aprile 2008

Carissimi fratellini e sorelline ed amici tutti dell’Associazione Nazionale Papaboys riprendiamo nell’occasione dell’81° compleanno di Papa Benedetto l’invio delle informazioni e delle news che troverete giorno per giorno sul portale ufficiale dei Papaboys www.papaboys.it. Vi informiamo che nella mattinata di oggi abbiamo provveduto ad indirizzare al Santo Padre Benedetto XVI il seguente telegramma:

‘Santo Padre, gradisca auguri di cuore, uniti ad una intensa preghiera per Suo compleanno. Uniti in Cristo. I giovani dell’Associazione Nazionale Papaboys’

I titoli di oggi
su www.papaboys.it

RECENSIONE CINEMA. ‘LA ZONA’ : CI RIGUARDA TUTTI DA VICINO
CINEMA – Se La zona, film di produzione ispanico-messicana diretto dall’uruguagio Rodrigo Plà, non è un thriller claustrofobico con appendici fantascientifiche, ma semplicemente la rappresentazione fortemente simbolica di uno stato di fatto, c’è veramente da chiedersi che senso possa avere la parola…

INTERVISTA CONCESSA DAL SANTO PADRE BENEDETTO XVI AI GIORNALISTI DURANTE IL VOLO DIRETTO NEGLI STATS
STATI UNITI – Cari lettori di http://www.papaboys.it vi proponiamo l’intervista che ha rilasciato il Santo Padre Benedetto XVI ai giornalisti a bordo dell’aereo che ha portato il Santo Padre negli Stati Uniti. D. – Santità, benvenuto! A nome di tutti i colleghi che sono qui presenti, La ringrazio di que…

ONU, BAN KI-MOON NON SI NASCONDE: “LE NAZIONI UNITE HANNO BISOGNO DELL’AIUTO DI BENEDETTO”
CITTA’ DEL VATICANO – Le Nazioni Unite ”stanno affrontando sfide difficili e di tutte i tipi” e per risolverle hanno bisogno ”dell’appoggio forte e spirituale del Papa”. Ne e’ convinto il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-Moon (nella foto con Benedetto XVI), che lo ha detto a New York scambia…

E L’AMERICA SI RISCOPRE CATTOLICA. BUSH NON E’ PIU’ UN GUERRAFONDAIO ED HILLARY ED OBAMA….
ROMA – Miracoli di Papa Benedetto XVI: il Papa delle conversioni impossibili (ma nulla è impossibile al Signore) sta per affrontare la prima potenza mondiale, con la sua semplicità, forte solo del peso della croce che aiuta a portare ad un Cristo che in America è talvolta denigrato e sconfitto dai v…

TERRA SANTA: PELLEGRINAGGIO GIOVANI ITALIANI SULLE VIE DELLA FEDE, DELLA PACE E DELLO SPORT
BETLEMME – “Questo viaggio può diventare una maratona per scegliere veramente Gesù”. Con questo invito si è conclusa l’omelia di don Gianni Spreva, una delle guide spirituali del pellegrinaggio, celebrata stamattina al Monte delle Beatitudini di fronte al gruppo dei giovani dell’Agorà del Mediterran…

L’OSSERVATORE ROMANO SUL VIAGGIO DI PAPA BENEDETTO: UN ITINERARIO NEL SEGNO DELLA SPERANZA
IL PAPA IN USA – Washington e New York – la capitale e la città simbolo degli Stati Uniti d’America – ospitano Benedetto XVI in occasione dell’ottavo viaggio apostolico del suo Pontificato, che inizia martedì 15 per concludersi domenica 20 aprile. Un itinerario anzitutto religioso, come evidenziato …

BULLISMO PROFETIZZATO. UN ARTICOLO DI MAURIZIO BLONDET PER I ‘QUADERNI CANNIBALI’
TEORIE E PRATICA – Stirner come profeta del bullismo. Bulletti che angariano coetanei e li buttano sotto un camion, ragazzine che picchiano ragazzine, scolari che palpano le insegnanti (e riprendono il tutto col telefonino); guidatori che sempre più spesso, con indifferenza, recidivi, ammazzano p…

PRIMO MESSAGGIO TELEVISIVO DI UN PONTEFICE AL POPOLO RUSSO: MESSAGGIO DEL PAPA A TELEVISIONE RUSSA
MOSCA/ROMA – In occasione del compleanno di Benedetto XVI, un canale pubblico russo trasmetterà per la prima volta per televisione un documentario su questo Papa. Il momento culminante è l’allocuzione del Santo Padre in cui, per la prima volta nella storia, il Vescovo di Roma si rivolge al popolo ru…

BENEDETTO XVI E BUSH PARLERANNO DI FEDE E RAGIONE NELL’INCONTRO DI MERCOLEDÌ ALLA CASA BIANCA
CITTA’ DEL VATICANO – Benedetto XVI e il Presidente degli Stati Uniti continueranno una conversazione su fede e ragione iniziata l’anno scorso nell’incontro che avranno mercoledì alla Casa Bianca. Lo ha rivelato l’ambasciatrice degli Stati Uniti presso la Santa Sede, Mary Ann Glendon, citando l’annu…

DA FRATELLO EMBRIONE.IT: NONOSTANTE L’AZZARDO DI FERRARA, NOI RICOMINCIAMO A TESTA BASSA
FRATELLO EMBRIONE – Lo avevamo detto, lo avevo detto. Il risultato è stato quello predetto. Ora a testa bassa, con l’umiltà dei forti e dei puri di cuore, e a testa alta, con la fierezza e la speranza di chi combatte la buona battaglia, riprendiamo il discorso da dove lo avevamo sospeso, con i comit…

Le ultime news
dello Speciale ‘Sydney 2008’

SYDNEY 2008: I GIOVANI SALESIANI SI PREPARANO ALLA GMG
SYDNEY – Il prossimo 11 luglio si svolgerà presso il “College Chadstone” di Melbourne il primo incontro dei giovani e dei gruppi salesiani che parteciperanno alla Giornata mondiale della Gioventù in programma a Sydney dal 15 al 20 luglio. L’incontro, dallo slogan “Chiamati, arricchiti e inviati a se…

DAL LAOS, 12 RAGAZZI ALLA GMG DI SYDNEY: UN SEGNO DI VITALITÀ DELLE PICCOLE CHIESE LOCALI
Sydney 2008 – Anche dal Laos arriva una delegazione per la Giornata Mondiale della Gioventù di Sydney. Un gruppo di 12 ragazzi cattolici laotiani sarà, infatti, presente in Australia dal 15 al 20 luglio 2008. Un grande segno di speranza per la Chiesa universale e una dimostrazione di vitalità delle …

OCEANIA – I GIOVANI DELL’ISOLA DI GUAM SI PREPARANO ALLA GMG, ANCHE GRAZIE AGLI AIUTI DI ALTRI BOYS
HAGATNA – E’ un evento e una possibilità che resterà scolpita per sempre nella loro vita: 350 giovani pellegrini dell’isola di Guam, nella Micronesia, si preparano a partecipare alla GMG di Sydney. L’entusiasmo della gioventù locale è davvero alle stelle, per quella che è una comunità di fedeli (Gua…


TI PIACE SCRIVERE? APPASSIONATO DI INTERNET? VUOI MANDARCI LA TUA OPINIONE?
Abbiamo predisposto una sezione del portale dove poter avanzare la tua candidatura a collaborare di piu’ e con maggiore intensità alla costruzione, in tutta Italia, dell’Associazione Nazionale Papaboys. Ci piacerebbe poter allargare il nostro giro di amici e collaboratori anche a livello di redazione.

COLLABORA CON NOI!
http://www.papaboys.it/collabora/index.asp

Newsletter a cura del
Servizio Informazioni Papaboys
info@papaboys.itwww.papaboys.it

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO, NEWSLETTER SITO