Archivi tag: nazionale italiana

AL ‘DORICO’ DI ANCONA VINCE LA SPERANZA. PRIMA LA LIFE. 0 A 0 TRA PAPABOYS E ‘VATICANO

ANCONA – Una grande e bella esperienza quella vissuta sabato e domenica dalla Nazionale Italiana dei Papaboys di calcio, invitata nelle Marche, ad Ancona, per un triangolare con la rappresentativa Life di Flavio Falzetti e tanti campioni di calcio, e la Direzione Telecomunicazioni del Vaticano (Dir. Tel. Vatican Team). Una organizzazione esemplare curata, non solo per il calcio ma anche per altri incontri, dalla sede regionale dei Papaboys delle Marche (e dal delegato regionale Andrea Clementi), in collaborazione con il Comune di Ancona (sindaco e vicesindaco sempre presenti), in particolar modo l’Assessorato allo Sport. Particolare del torneo il ‘debutto’ in nazionale dei Papaboys di due 15 enni, Niko e Marco di Lagaro (Bologna) e di Gaetano e Giuseppe (18enni di Reggio Calabria). Novità anche sulla panchina con mister Alessandro Cicchinelli. Tra gli esordienti in ‘Nazionale’ anche altri ragazzi facenti parte delle squadre Barcellona e Lazio (conosciuti nel corso del Campionato d’Elite disputato a Roma nel corso del 2010). Il capitano dei Papaboys Moreno, anche responsabile del settore sport dei Papaboys, ha avuto molto da lottare, a centrocampo, contro il suo rivale-benimino Damiano Tommasi, che ha giocato in maniera esemplare.

continua su:http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=3257

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

CAMPIONATO D’ELITE. I PAPABOYS VINCONO 2 A 0 CON IL BORGOROSSO E PROCEDONO IN VETTA

CALCIO – E’ ancora troppo presto per trarre un primo bilancio, ma dopo due giornate del camponato d’Elite 2009/2010 la formazione dei Papaboys del presidente Mario Brozzi e di mister Carsetti, guida la classifica a punteggio pieno. Debutto vincente contro il Real monteverde(1 0), e vittoria confermata anche contro il Borgorosso F.c. (2 a 0) al termine di una bella partita affrontata a viso aperto da entrambe le squadre che ha confermato la qualità del livello di gioco del campionato, già emersa dalla prima giornata. Il debutto in rosa di Andrè Mamhadou, giovene senegalese di 16 anni, e di Raffaele Leone, (già giocatore della Nazionale Italiana dei ragazzi del Papa), ha portato consistenza e concretezza sia nel reparto difensvo che in quello avanzato. E’ stato però il brasiliano Egis Martinelli a fare la vera differenza al centro del campo, ispirando dopo solo 1 minuto di gioco il primo gol e confermando la serata ‘di grazia’ con la firma sul raddoppio.

continua su

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2877

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

ALL’UNIVERSITÀ DI FIRENZE, MARCELLO LIPPI PREMIA LE “GIOVANI” STORIE DI SPORT

STORIE DI SPORT – Una vita per lo sport, uno sport per la vita, è questo il tema del progetto promosso dall’Università di Firenze e che ha visto impegnati gli studenti del Corso di laurea in “Management dello sport” nel raccontare 12 storie nelle quali l’attività sportiva è diventata strumento per superare disabilità fisiche, droga, bulimia o anoressia, o ancora elemento determinante nella nascita di amicizie, di inserimento nella società.

Il risultato è stato un cd interattivo che attraverso parole e immagini analizza alcune situazioni personali: un punto di partenza per porre l’attenzione sul ruolo dello sport nella vita dei ragazzi, nella quale l’attività fisica è inquadrata quindi non solo come puro agonismo ma anche come sfida positiva verso se stessi e i propri limiti. I lavori dei giovani studenti sono stati presentati stamani nella cornice della sala conferenze del Museo del Calcio di Coverciano, alla presenza di un’icona di sport: Marcello Lippi. Dopo i mondiali ho incontrato i ragazzi di 29 università italiane – ha ricordato il tecnico – E’ una bella cosa potersi confrontare con i giovani, non sono ad insegnare niente a questi studenti ma spero di potergli trasmettere le mie esperienze, esperienze autentiche”.

leggi tutto il testo su: http://www.papaboys.it/nazionale/read.asp?id=145 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

SULLA VIA DI DAMASCO… NICOLA LEGROTTAGLIE FESTEGGIA L’ANNO PAOLINO CON LA PROPRIA VITA: UN GRANDE!

TORINO – Si farà tanti nuovi nemici, e non solo in campo, il campione della Juventus e della Nazionale Nicola Legrottaglie, ma si farà anche tanti fratellini e sorelline che pregheranno per Lui, ed un amico particolare, Gesù, Colui che così tanto e chiaramente ha parlato al cuore di Nicola, che quest’amore è destinato a non interrompersi mai più. E’ vero che chi incontra Gesù non lo molla mai! E Legrottaglie, difensore arcigno abituato a far sentire agli avversari il fiato sul collo, ha sentito proprio di Gesù il battito profondo del cuore: ecco perchè è fiero di dire che Gesù è Vivo! 

Per leggere tutto il testo visita:  http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2407

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO