Archivi tag: nek

NEK LIVE AL TEATRO EUROPAUDITORIUM

CONCERTO – Lunedì 27 aprile NEK farà tappa al Teatro EuropAuditorium di piazza Costituzione con il suo nuovo “Un’altra direzione tour 2009”. Fresco dell’ultimo disco da cui prende il nome il tour, pubblicato a fine gennaio, Nek ha raggiunto il traguardo dei dieci dischi in carriera scalando questa volta le classifiche con il singolo “La voglia che non vorrei”…

Per leggere tutto il testo visita: http://www.papaboys.it/musica/read.asp?id=229 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

OLTRE 50 BIG DELLA CANZONE ITALIANA PER UN SINGOLO PRO-ABRUZZO

INIZIATIVE – Una canzone per aiutare i terremotati dell’Abruzzo. Sono stati più di 50 i big della musica che hanno deciso di aderire all’idea di Jovanotti e Giuliano Sangiorgi. Con il supporto della Sugar di Caterina Caselli, infatti, i due artisti hanno organizzato una session di registrazione alle Officine Meccaniche di Mauro Pagani, a Milano. Il risultato è “Domani”, cover di un brano dello stesso Pagani, che dall’inizio di maggio uscirà sia su iTunes che come cd singolo. Tutti i proventi saranno devoluti alle popolazioni colpite dal sisma.

Gli interpreti sono Ligabue, Laura Pausini, Gianna Nannini, Giorgia, Claudio Baglioni, Tiziano Ferro, Elisa, Franco Battiato, Gianni Morandi, Cesare Cremonini, Francesco Renga, Piero Pelù, Gianluca Grignani, Morgan, Carmen Consoli, Nek, Luca Carboni, Elio e le Storie Tese, Giusy Ferreri, Antonello Venditti, Fabri Fibra, J-Ax, Max Pezzali, Caparezza, AlBano, Massimo Ranieri, Samuele Bersani, Pacifico, Mango, Ron, Roy Paci, Frankie Hi-Nrg, negramAro e Enrico Ruggeri, ai quali dovrebbe unirsi anche Ivano Fossati.

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

“PRIMA ERO UN CRISTIANO TIEPIDO, A MEDJUGORJE HO RITROVATO LA FEDE” PAROLA DI NEK

ROMA – Il direttore di Pontifex (quotidiano on line) Bruno Volpe parla con Nek, nome di arte di Filippo Neviani da Sassuolo, la stessa cittadina che ha dato i natali al Cardinale Camillo Ruini e al genio del giornalismo religioso apologetico Vittorio Messori: insomma buon sangue,non mente. Nek è un ragazzo sensibile e dotato di grande fede, che,inutile girarci attorno, è stata ulteriormente aumentata dalle sue visite a Medjugorje. “ In quel posto ci sono stato ben tre volte e le assicuro, senza con questo cadere nella sterile ed inutile retorica, che la mia fede prima era molto, ma molto più tiepida, poi si è riscaldata e mi sono infervorato. Del resto, a Medjugorje ho toccato con mano che cosa vuol dire,in un luogo tanto lontano,ma nello stesso tempo geograficamente accessibile, la fede in Dio, grazie all’opera della Madonna che, come instancabile mediatrice, opera autentiche grazie”. Eppure su Medjugorje molti sono scettici, anche all’interno della Chiesa. “ Guardi, io metterei da parte le polemiche che non portano da nessuna parte e guardo al lato positivo. Bisogna considerare che in quel santuario avvengono tante, tantissime conversioni, si amministrano sacramenti, insomma si crea la aspettativa del sacro e di Dio e questo mi pare un frutto buono e lodevole, da rimarcare”. Ma la posizione della Chiesa ufficiale sul tema non è ancora apertamente per il sì: “ ma neppure per il no. Io comprendo e forse anche giustifico la saggezza e la calma della Chiesa che davanti a fatti inspiegabili,visioni e miracoli si è sempre manifestata cauta. Del resto occorre riconoscere che, nel caso di Medjugorje, le veggenti hanno ancora visioni,parlano, quindi penso che la cautela della Chiesa, da questo punto di vista ,sia lecita. Poi come in ogni cosa umana gli scettici esistono sempre e dappertutto. La mia esperienza è positiva e dico grazie a Medjugorje che ha rafforzato la mia fede”.

Per leggere tutto il tsto visita:  http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2293

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO