Archivi tag: new york

BENEDETTO XVI INCONTRA I GIOVANI E PARLA A CUORE APERTO ‘MIEI ANNI DA TEEN-AGER ROVINATI DA NAZISMO’

NEW YORK (USA) – Un Benedetto XVI come non si era forse mai visto. La seconda giornata newyorkese del Pontefice si e’ conclusa con scene di incontenibile entusiasmo dalle quali il Papa e’ stato come travolto. Le ole e gli applausi andavano avanti da molti minuti quando il Pontefice e’ sceso dal megapalco allestito nel giardino del seminario diocesano, gremito da oltre 20.000 giovani e ha voluto salutare i ragazzi delle prime file. Poi, quando la prima dei rappresentanti dei gruppi, una ragazza di colore, gli si e’ gettata al collo commossa, il Papa si è lasciato baciare su entrambe le guance. E dopo, quando gli altri ragazzi che rappresentavano le diverse realta’ lo salutavano, e’ stato lui ad attirarli per un abbraccio, baciandoli perche’ non si sentissero da meno. “I miei anni da teenager sono stati rovinati da un regime infausto”. E’ con questa dichiarazione che Benedetto XVI ha aperto il suo cuore ai…

Puoi continuare a leggere la notizia su: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1218

Lascia un commento

Archiviato in BENEDETTO XVI, CHIESA IN AMERICA, NEWS & INFO

PAPA IN USA/ OGGI BENEDETTO XVI PREGHERA’ A “GROUND ZERO”

NEW YORK – Una preghiera per le 2.896 vittime dell’attentato dell’11 settembre 2001 alle Twin Towers, ma anche un’invocazione affinchè‚ Dio converta i cuori e le menti “consumati dall’odio” degli attentatori, sarà pronunciata oggi dal Papa sul cratere di ‘Ground zero’. O Dio di amore, compassione e cura, guarda su di noi, persone di molte fedi e tradizioni differenti, che ci riuniamo oggi in questo luogo, scena di incredibile violenza e dolore”, dirà Benedetto XVI. Ti chiediamo nella tua bontà – proseguirà il pontefice – di dare luce e pace eterna a tutti coloro che qui morirono, i primi soccorritori: i nostri vigili del fuoco, i poliziotti, gli addetti della protezione civile, il personale dell’autorità portuale, insieme a tutti gli uomini e le donne innocenti vittime di questa tragedia semplicemente perch‚ il loro lavoro o il loro servizio li ha portati qui l’11 settembre del 2001″…

Puoi continuare a leggere la notizia su: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1217

Lascia un commento

Archiviato in BENEDETTO XVI, CHIESA IN AMERICA, NEWS & INFO

DIFESA VITA E FAMIGLIA, LIBERTÀ DI RELIGIONE, DIRITTI UMANI E CONDANNA TERRORISMO. IL PAPA ALL’ONU

NEW YORK (USA) – ”Alcuni aspetti” dell’applicazione delle recenti scoperte scientifiche e tecnologiche ”rappresentano una chiara violazione dell’ordine della creazione, sino al punto in cui non soltanto viene contraddetto il carattere sacro della vita, ma la stessa persona umana e la famiglia vengono derubate della loro identita’ naturale”. Lo ha denunciato Benedetto XVI parlando per 29 minuti all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, in occasione del 60.esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo. ”L’azione internazionale volta a preservare l’ambiente e a proteggere le varie forme di vita sulla terra – ha proseguito il Santo Padre – non deve garantire…

Puoi continuare a leggere la notizia su: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1213

Lascia un commento

Archiviato in BENEDETTO XVI, CHIESA IN AMERICA, NEWS & INFO

NEGLI STATI UNITI MA IN TUTTO IL MONDO C’E’ GRANDE ATTESA PER IL DISCORSO DI PAPA BENEDETTO ALL’ONU

NEW YORK – Non soltanto i cattolici di tutto il mondo, ma in tutto il mondo stesso, c’è molta attesa per il discorso di Papa Benedetto all’Onu: un’occasione di confronto ed indirizzamento delle Nazioni Unite verso la verà libertà dell’uomo, al di la delle barriere e dei confini. E poi la questione della ‘PACE’ cosi’ tanto sventolata ma mai applicata veramente dalle Nazioni del Mondo. Troppo aspettarsi la proposta della vera pace, cioè quella di Cristo? Iniziera’ tra poco il quarto giorno di Benedetto XVI negli Usa, che aprira’ la seconda parte del viaggio: il Papa si trasferira’ infatti a New York, in una delle diocesi che celebrano i 200 anni della fondazione. Sara’ una giornata impegnativa, che si aprira’ con il discorso davanti all’Assmblea generale, quando in Italia saranno le 17 circa. Proprio l’invito a parlare all’Onu – come gia’ prima di lui fecero…

Puoi continuare a leggere la notizia su: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1209

Lascia un commento

Archiviato in BENEDETTO XVI, CHIESA IN AMERICA, NEWS & INFO