Archivi tag: Palazzo Madama

SCHIFANI NUOVO PRESIDENTE DEL SENATO. LE INTERVISTE AD ALEMANNO E ZINGARETTI

ROMA – Renato Schifani è il nuovo presidente del Senato italiano. L’elezione è avvenuta alla prima votazione alle 12,40 nell’aula di Palazzo Madama. Si apre così la XVI legislatura della Repubblica, dopo le elezioni politiche del 13 e 14 aprile vinte dal Popolo della Libertà. In corso, anche le votazioni alla Camera dei deputati, dove domani dovrebbe essere eletto Gianfranco Fini. A margine dell’insediamento della XVI legislatura della Repubblica italiana, dunque, Gianni Alemanno vive la sua prima giornata da neo sindaco di Roma. Nel ballottaggio di ieri, il candidato del Popolo delle Libertà ha infatti ottenuto il 53,7% dei voti contro il 46,3% di Francesco Rutelli, del Partito Democratico. Gianni Alemanno, sindaco di Roma, è stato intervistato per la Radio Vaticana da Luca Collodi…

Puoi continuare a leggere la notizia su:

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1238

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

AL VIA LA XVI LEGISLATURA, PRIMA SEDUTA PER LE DUE CAMERE

ROMA – Prima seduta per le due Camere dopo la vittoria del centrodestra del 13 e 14 aprile. Tra i primi ad arrivare a Montecitorio il presidente del Consiglio in pectore, Silvio Berlusconi che, attorniato dai suoi fedelissimi collaboratori, ha salutato e ha stretto la mano ai deputati sia del centro-destra che del centro-sinistra. Tra quelli dell’opposizione ha salutato calorosamente l’ex ministro dello Sviluppo economico, Pierluigi Bersani che ha ricambiato il saluto con un sorriso. Come da prassi, è stato quindi il presidente provvisorio Pierluigi Castagnetti a dare avvio ai lavori rivolgendo un breve indirizzo di saluto a nome della Camera dei deputati, al Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, “unitamente ai sentimenti della gratitudine di noi tutti per il Suo costante richiamo ai valori della Carta costituzionale come fondamento dell’unità e dell’identità della comunità nazionale”. Castagnetti ha salutato quindi il presidente uscente Fausto Bertinotti e ha ricordato l’uccisione di Aldo Moro, del quale quest’anno ricorre il 30° anniversario. Castagnetti ha inoltre sottolineato gli elementi di novità delle nuove Camere. “La libertà e la democrazia di questo paese ci sono state affidate in consegna da quanti hanno lottato per conquistarle e successivamente per difenderle, anche a costo della vita -ha detto Castagnetti- Insieme all’onorevole Moro sentiamo il dovere di rendere omaggio alla memoria di centinaia di italiani…

Puoi continuare a leggere la notizia su:

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1236

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO