Archivi tag: Pdl

QUELLA BINETTI CHE CI PIACE… ALLONTANARLA DAL PD UGUALE A PERDERE MOLTI ALTRI VOTI

POLITICHESE – Non ci piace la politica e non siamo tenuti a parlarne, questo è chiaro ed evidente ormai da anni e la nostra Associazione non ha mai voluto, per indicazioni che riceviamo dai responsabili, ma anche per decisioni prese in principio da noi giovani stessi, occuparsi della ‘cosa pubblica’ se non quando si richiede una posizione ed una parola chiara, anche e soprattutto in favore dei nostri lettori ed associati. Ma un parere su questa diatriba interna al Partito Democratico (Binetti si, Binetti no) di queste ore ci sembra luogo adatto per intervenire. La Senatrice è una delle poche persone del Partito Democratico alla quale molti elettori cattolici fanno riferimento, sia per le sue lungimiranti posizioni, sia soprattutto per la chiarezza e la trasparenza di vita pubblica e privata.

continua su

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2901

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

SBARRATA LA STRADA AL REATO DI OMOFOBIA. UN INTERVENTO DEL PROF. ROBERTO DE MATTEI

RIFLESSIONE – Il tentativo di introdurre il reato di omofobia nel nostro ordinamento è per il momento fallito, grazie alla mobilitazione, principalmente su Internet, delle associazioni cattoliche e all’impegno profuso da alcuni parlamentari del Pdl e dell’Udc. Vale la pena ricostruire la vicenda nei suoi passaggi essenziali. Alla fine del 1999, su proposta dell’allora presidente del Consiglio Massimo D’Alema, venne per la prima volta proposta l’introduzione nel nostro Paese del reato di omofobia. Il Governo D’Alema cadde e ci si avviò verso le elezioni anticipate che portarono al primo Governo Berlusconi.

continua su

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2890

2 commenti

Archiviato in NEWS & INFO

IL BUSINESS DEL PRESERVATIVO ‘INCAPPUCCIA’ ANCHE ROMA! C’ERA DA ASPETTARSELO…

INCOERENZA PALESE – Non solo merendine. Il prossimo settembre nei corridoi dei licei e degli istituti superiori di Roma e provincia arriveranno infatti i distributori di preservativi – scrive l’agenzia Adnkronos. Lo prevede una mozione approvata ieri dal consiglio provinciale di Roma che impegna il presidente Nicola Zingaretti a sostenere, negli istituti che volessero avvalersene, l’installazione di distributori automatici di anti-concezionali. Il tutto nell’ambito di campagne di prevenzione contro l’e di educazione sessuale promosse dall’amministrazione provinciale. Cioè: si fa educazione sessuale inondando le scuole di preservativi! Dalla serie “Prendiamo Zingaretti e mettiamogli un preservativo gigante in testa e mandiamolo a fare educazione sessuale nelle scuole!”

continua su

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2721

 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO