Archivi tag: presidente papaboys

EMERGENZA BULLISMO: OGGI CONVEGNO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI. INTERVIENE ANCHE PRESIDENTE PAPABOYS

ROMA – Oggi, Lunedì 3 Novembre, alle ore 15.00 presso la Camera dei Deputati, Sala delle Colonne, Via Poli 19 (San Silvestro), si svolgerà il convegno “Emergenza educativa: i giovani, il bullismo prevenzione ed interventi” organizzato dall’On. dell’Udc Luciano Ciocchetti Segretario dell’Unione di Centro del Lazio e Il dipartimento Pari Opportunità della città di Roma . Parteciperanno inoltre all’evento la Dott.ssa Mariolina Palumbo – Vice Responsabile Dipartimento Pari Opportunità di Roma UDC, l’Avv.to Edoardo Polacco penalista diritto di famiglia; Dott. Pino Capua Presidente commissione antidoping FIGC; Dott.ssa Elisa Manna Responsabile CENSIS e Membro Comitato TV e Minori; Prof.ssa Angela Nava Presidente dell’Associazione Coordinamento Genitori Democratici e Daniele Venturi Presidente Nazionale dei Papaboys. Modererà il convegno la Dott.ssa Marisa Fagà Responsabile Nazionale Dipartimento Pari OpportuniTà.

SONO MOLTE LE ISTITUZIONI ITALIANE CHE STANNO ‘ATTRAZZANDOSI’ PER L’EMERGENZA BULLISMO. ECCO UNA NOTIZIA DI POCHE ORE FA DALLA SICILIA.

Per leggere tutto il testo visita: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1923

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

NUOVO DIRETTORE DI ‘AVVENIRE’: VIA DINO BOFFO, ARRIVA MAGDI CRISTIANO ALLAM

ROMA – Cambio improvviso alla Direzione di Avvenire: dopo troppi anni cambio al vertice! Via Dino Boffo, arriva Magdi Cristiano Allam! E’ purtroppo solo un sogno, ma tante volte i sogni si avverano. Ma è possibile che il quotidiano della Conferenza Episcopale Italiana sia così ‘non leggibile’? Il solo sito internet è il più scarso mai visto in Europa per un quotidiano! …. Forse mancano gli spicciolini per renderlo fruibile e di standard moderno. Forse la direzione è troppo impegnata a capire come mai, anche un’infinità di parroci non lo tengono più neanche nei giornali della Chiese. Quasi la stessa storia di Famiglia Cristiana. “E’ vecchio lo stile, logora l’impostazione, e non è più uno strumento di pastorale per la Chiesa – conferma un giovane parroco di Roma – ma non lo scrivere, sennò licenziano me e perseguitano te”. Caro Don, con la nostra Associazione già lo fanno, non ti preoccupare, per quello che riguarda te invece, affidati al Signore.

Tutta l’editoria italiana di rilievo, rinnova continuamente la propria immagine, ed il saper comunicare. Il giornale quotidiano dei Vescovi, che dovrebbe servire a COMUNICARE per eccellenza…. si è incancrenito su Boffo (poco considerato dai media e dalle tv non solo per derive relativistiche dei suddetti) e non sembra avere la voglia di rinnovamento, come ad esempio ha fatto l’Osservatore Romano, che ha saputo, con capacità e competenza, offrire ai suoi lettori, un’offerta, non solo spirituale e di orientamento voluta dall’Editore (la Santa Sede), ma anche puntare su firme nuove e compendi culturali che hanno fatto riconquistare larga credibilità di lettori ed importanti spazi ‘metropolitani’ nei tg e nei media di tutto il mondo.

Ed Avvenire e Boffo invece? Sono scesi alla rissa cultural-politica negli ultimi anni, a tal punto che invece di portare l’annuncio di Gesù, diretto così come dovrebbero possederlo, si sono messi in prima linea ad affrontare tutto cio’ che è ‘deriva laicista’. Non è con il muro contro muro che si evangelizza, è con l’Amore, con la pazienza, con il confronto. Avvenire ed il suo direttore, hanno affrontato qualche tipo di confronto in questi anni? Purtroppo no, pontificano, e basta!Grazie a Dio, di Pontefice ce ne è uno solo per volta, e lo Spirito Santo lo illumina e lo fa parlare chiaro, e semplice; veramente seguiamo le Sue intuizioni ed il Suo magistero, applicando pagina dopo pagina, oppure proviamo ad intepretare e con un po’ di preparazione che dovremmo avere, trasferiamo tutto ad un livello di ragione, senza accettare la diversità e l’opinione?

La linea di Avvenire è vecchia; il suo Direttore pure: arriva Magdi Cristiano Allam (nella foto), testimonianza vivente, che incontrando Cristo, la vita migliora, la ragione pure, la fede aumenta. Invece qui: il quotidiano peggiora, il sito pure, e le copie vanno giù. Basta per cortesia e per carità.

*Presidente
Associazione Nazionale Papaboys

Fonte: www.papaboys.it

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

FORZA PAPABOYS! UN IMPEGNO MAGGIORE DA PARTE DI TUTTI CI PORTERA’ A CRESCERE PIU’ VICINI A GESU’

ROMA – Cari amici dell’Associazione Nazionale Papaboys, è iniziata una nuova stagione di evangelizzazione, di disponibilità per gli altri, di lotta cristiana per guadagnarci – o provare a farlo – un fazzoletto di Paradiso: mi rivolgo iniziando questa piccola riflessione a tutti i giovani che fanno parte di questa Associazione: l’Associazione Nazionale dei giovani del Papa è vostra, interamente vostra! Abbiamo creato questa struttura in tutta Italia per voi e vorremmo che foste proprio voi, giovani e giovanissimi, a dirigerla, a renderla presente nelle vostre giornate, ed a presentarla agli altri ragazzi. Abbiamo pensato di parlare dell’Associazione al nostro compagno di banco? Anche se dice di non credere, anche se è ‘contro’ la Chiesa, anche se dice che Gesù non esiste: dobbiamo continuare, con più determinazione, a proporre Gesù ai nostri amici più vicini; non possiamo pensare di andare ad evangelizzare l’Africa o l’Oriente, si non ci ricordiamo di avere dei compagni di classe alle superiori, o amici di corso all’Università: dobbiamo partire da loro, dalle persone più vicine, anche se lontane dalla visione cristiana della vita.

Chiedo a ciascuno di voi maggiore impegno, maggiore disponibilità ed un piccolo supplemento di Amore verso Gesù, verso la Chiesa, verso il Papa, verso i nostri Vescovi, i nostri sacerdoti e verso l’Associazione stessa. Dalla Sede Nazionale, in coordinamento con tutte le Delegazioni Regionali presenti in Italia, stiamo elaborando nuovi progetti per essere più vicini e presenti con ciascuno di voi, ma anche da parte vostra ci vuole determinazione e soprattutto coraggio.

Per leggere tutto il testo vai su: http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1800

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

INTERVISTA DEL RESPONSABILE DELL’ASSOCIAZIONE PAPABOYS ALLA RADIO VATICANA SULLA GMG DI SYDNEY

ROMA – La trasmissione della domenica mattina della Radio Vaticana Radio Domenica ha realizzato una puntata speciale dedicata alla prossima Giornata Mondiale dei Giovani di Sydney con gli intervento di Mons. Clemens, Segreterio Generale del Pontificio Consiglio dei Laici, e del Dottor Marcello Bedeschi, presidente della Fondazione Gioventu’ e Speranza, che si occupa dell’organizzazone e dei partner delle varie Gmg sin dal loro inizio, per volere di Giovani Paolo II. Durante la trasmissione, anche l’intervista al presidente nazionale dlla nostra Associazione Daniele Venturi; a seguire il testo, curato dalla nostra associata Angela Maccarone, con l’intervista rilasciata alla Radio Vaticana. In fondo al servizio anche il ‘file’ per ascoltare tutto il programma.

Riflessione di Daniele Venturi, Responsabile dell’Associazione Nazionale Papabile, sul tema della XXIII Giornata Mondiale della Gioventù.

È importante cercare di riconoscere durante questo incontro della giornata mondiale dei giovani quella che potrà essere la lampada di fuoco che sopra ciascuno dei ragazzi presenti o tutti coloro che seguiranno questa iniziativa potrà scendere e potrà donare forza, fortezza, mitezza, semplicità e spirito di azione, soprattutto di testimonianza. Nel messaggio preparato per questa giornata mondiale dei giovani, il Santo Padre Benedetto invita tutti i giovani a ritornare addirittura fino al cenacolo, dove 2000 anni fa proprio gli apostoli sono stati smossi da questo Amor, come lo definisce Dante, che muove il mondo e le altre stelle; ecco – credo che sarà un’occasione per chiedere al Signore della storia, una nuova effusione, un nuovo impatto fondamentale con questa persona trinitaria che è quella che poi muove il cuore, l’azione, la parola di tutti i ragazzi impegnati a Sydney.

In che modo si sono preparati i Papaboys all’evento e come intendono seguirlo anche per renderne partecipi i ragazzi che non possono prendervi parte?

Leggi tutta l’intervista ed ascolta il programma su:

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1497

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, BENEDETTO XVI, CHIESA IN AUSTRALIA, GESU', TU SEI RE!, NEWS & INFO, SIDNEY 2008 - LA GMG, TESTIMONIANZE

TRASMISSIONE TV QUESTA SERA SU ROMA SAT (CANALE 851 DI SKY) CON PRESIDENTE ASSOCIAZIONE PAPABOYS

ROMA – Questa sera alle ore 20.30 andrà in onda la settima puntata della trasmissione “Persone: idee progetti esperienze” curata e condotta dal giornalista Dante Fasciolo. Un format settimanale che attraversa percorsi di cultura e riflessione con uno sguardo particolare rivolto al tema del sociale ed anche dei giovani. La trasmissione di stasera è visibile anche via satellite sul canale Sky 851 (Roma Sat) dalle ore 20,30 alle ore 21,30 (Europa, Paesi dell’Est, Balcani, Medio Oriente, Africa del Nord) e sarà poi replicata su terrestre mercoledì 18 giugno 2008 sul canale “GOLD TV” dalle ore 21,30 alle ore 22,30 (limitatamente al Lazio e zone limitrofe). All’interno della puntata di questa sera uno spazi dedicato all’Arte con la presenza dello scultore Claudio Rosa ed alla letteratura con il poeta Giorgio Tellan che si occuperà della presentazione del libro di poesia e pittura “Dal Colosseo al Corcovado” una realizzazione editoriale del “Movimento Internazionale Neoumanista – III Millennio “ in collaborazione con Ucai-Brasile.

Per leggere tutto il testo visita : http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=1402 

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO, TELE... VISIONI!

ECCOCI DI NUOVO AD INFORMARVI. FINISCONO LE ELEZIONI. RISOLTI I PROBLEMI DEL PAESE?

ROMA – Cari amici dell’Associazione Nazionale Papaboys e cari lettori del portale http://www.papaboys.it ritorniamo da oggi, in concomitanza con l’inizio del viaggio di Papa Benedetto XVI negli States a tenervi aggiornati in tempo reale delle attività del Santo Padre, della Chiesa tutta e delle numerose iniziative in tutta Italia della nostra Associazione.

Finalmente è finito il periodo elettorale, e la tentazione di intervenire in politica è stata forte ma superata, grazie al fatto che i ragazzi della Sede Nazionale hanno deciso, insieme a me, di non occuparci della tornata elettorale, conservando il nostro ruolo di Associazione e di osservazione. Ma da domattina, ritorneremo a gran voce a chiedere la soluzione dei problemi di questo paese, fragile, in costante declino, che tutti i leader dei vari partiti in questi giorni hanno promesso. Ed allora?

Da domattina ne riparliamo!

Daniele Venturi

Presidente Associazione Nazionale Papaboys

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, BENEDETTO XVI, CHIESA IN AMERICA, NEWS & INFO