Archivi tag: veneto

GLI ITALIANI IN FILA PER UN PASTO. 3 MILIONI DI FAMIGLIE VARCANO LA SOGLIA DELLA POVERTA’! VERGOGNA!

notiziaROMA – La contestazione dei Papaboys attraverso i siti web ed i gruppi su Facebok a nostra disposizione è appena iniziata, obiettivo chiaro: creare un movimento neanche troppo silenzioso e pronto a scenere in piazza se servisse, che porti alla riduzione degli ‘stipendi vip’ quelli cioè (con fior fior di benefit) di politici, personagi tv e sportivi. E’ possibile che sia solo un’utopia? Noi pensiamo di no, e non abbiamo voglia di fare passi indietro! Il 4,4% delle famiglie residenti, vale a dire tre milioni di italiani, vive sotto la soglia di povertà alimentare. È questo il dato principale che emerge dal rapporto “La povertà alimentare in Italia. Prima indagine qualitativa e quantitativa” presentato in Campidoglio, condotto su dati del Banco alimentare da Fondazione per la Sussidiarietà – in collaborazione con l’Università Cattolica e Bicocca – e sostenuto da Banca Prossima, Banca del gruppo Intesa Sanpaolo e Nestlè. Secondo la ricerca, una famiglia di due persone viene considerata povera se ha una spesa per cibo e bevande, in un mese, inferiore ai 222,29 euro. Questo importo (che serve ad acquistare beni primari come pane, pasta e carne) costituisce il limite minimo individuato su base nazionale, ma subisce delle oscillazioni se si considerano le diverse aree geografiche della Penisola. Per tenere conto del differente costo della vita, la ricerca ha infatti individuato diversi indici a livello regionale: così le soglie di povertà variano a Nord tra i 233-252 euro, al centro tra i 207-233 euro e nel Mezzogiorno tra i 196-207 euro.

continua su

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2945

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

DAL NORD AL SUD CONTINUA L’ATTIVITA’ DEI PAPABOYS ITALIANI TRA PREGHIERA ED IMPEGNO SOCIALE

ROMA – Continua a svilupparsi l’attività dei giovani dell’Associazione Nazionale Papaboys nelle varie regioni italiane, con la ripresa dei gruppi settimanali di incontro e preghiera nelle località e diocesi nelle quali l’Associazione è presente ed anche con particolari iniziative che attraversano, oltre i momenti di recita del Santo Rosario, Celebrazioni ed Adorazioni Eucaristiche anche la sfera dell’impegno sociale, sempre diretto al coinvolgimento dei giovani, specialmente quelli più lontani dall’annuncio del Vangelo, obiettivo principale dei Papaboys. E’ il caso per esempio della Regione Campania, dove l’attivissimo delegato regionale Massimo Manzolillo sta concretizzando per il secondo anno il ‘Festival Nazionale della Legalità’, in previsione a Teggiano (Salerno) per i giorni 24 e 25 di questo mese di ottobre.

continua su

http://www.papaboys.it/news/read.asp?id=2900

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO

SCUOLA/ IL VERO DIALETTO È L’ITALIANO CHE SI INSEGNA IN CLASSE. UNA RIFLESSIONE

SCUOLA – Nessuno nega che i dialetti abbiano la dignità di una lingua, anzi. Sono delle lingue a pieno titolo con una propria grammatica ed un lessico robusto che spesso porta con sé sfumature semantiche interessanti e di efficacia comunicativa a volte maggiore del lessico dell’italiano. Non si possono dimenticare autori dialettali di grande levatura quali Belli, Tessa, Porta, Biagio Marin, e l’elenco sarebbe lungo. Un “caso” contemporaneo è incarnato da Andrea Camilleri che nei suoi numerosi romanzi crea una contaminazione piacevole e piena di levità tra l’italiano e il dialetto siciliano. Certo, se non si è siciliani, per apprezzare appieno i libri di Camilleri occorre leggerne più di uno, trarre dal contesto il significato di termini in vernacolo e – magari – aiutarsi con il glossario appositamente stilato che fa da accompagnamento alle opere stesse dell’autore. Né si può dimenticare che molti termini di determinati dialetti sono entrati a pieno titolo nel vocabolario ufficiale della lingua italiana.

continua su

http://www.papaboys.it

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

News Regionali pubblicate su sito dei Papaboys

PIEMONTE – UNA MOSTRA PER GLI 85 ANNI DELLA RIVISTA PER RAGAZZI “IL GIORNALINO”
 
ALBA – NELLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE OLTRE 60 PANNELLI. La Periodici San Paolo festeggia il settimanale per ragazzi “Il Giornalino” con una mostra dal titolo “Le storie sono la nostra storia. 85 anni de il Giornalino” fino a domenica 24 maggio nella chiesa di San Giuseppe ad Alba. Pinky e Cocco Bill,…

 

VENETO – DIOCESI DI PADOVA AVVIA DIWEB 2.0 UN PROGETTO INTEGRATO DI COMUNICAZIONE
 
PADOVA – In occasione della 43a Giornata mondiale delle comunicazioni sociali, che si celebra domenica 24 maggio, in cui la chiesa cattolica “sbarca” nei social network, a Padova torna in versione 2.0 Diweb.it, aggiornato e rinnovato nella grafica e nella mission. ll progetto Diweb 2.0 si interfacce…

 

LAZIO – IL PAPA MARTEDI A SAN GIOVANNI LATERANO APRE CONVEGNO DIOCESI ROMA
 
ROMA – Il Papa aprirà anche quest’anno i lavori del Convegno ecclesiale diocesano, in programma dal 26 al 29 maggio nella basilica di San Giovanni in Laterano e nelle varie prefetture. A fare da filo conduttore il tema: “Appartenenza ecclesiale e corresponsabilità pastorale”. “Chiamare a raccolta co…

 

CAMPANIA – A SOLOPACA INCONTRO TRA CHIESA E GIOVANI PER IL CONTRASTO AL LAVORO NERO
 
SOLOPACA – Domani, alle 19 presso il Bar 57° Street di Solopaca, si terrà il secondo appuntamento con “Happy Hour: direzione lavoro”, iniziativa della Diocesi di Cerreto – Telese -Sant’Agata de’ Goti rivolta ai giovani dai 17 ai 35 anni. L’incontro sarà dedicato al tema del lavoro nero. Sono previst…

 

VENETO – SONO I VOLONTARI DELLA CARITAS DI PADOVA A CORDINARE GLI AIUTI IN ABRUZZO
 
PADOVA – Da mercoledì 20 maggio, è la Caritas diocesana di Padova a coordinare gli aiuti alle popolazioni colpite dal terremoto nelle tendopoli di Bagno, Civita di Bagno, Roio Piano e S. Rufina, Roio Poggio e Pianola. Paolo Fantinato, volontario di Villanova di Camposampiero, ha ricevuto le consegne…

 

PIEMONTE – DALLA CARITAS DIOCESANA DI CUNEO UNA CAMPAGNA PER COMBATTERE IL RAZZISMO
 
CUNEO – DAL TITOLO “NON AVERE PAURA”. Più di quattro milioni di persone di origine straniera vivono oggi in Italia. Si tratta in gran parte di lavoratrici e lavoratori che contribuiscono al benessere di questo Paese e che lentamente e faticosamente, sono entrati a far parte della nostra comunità. Pe…

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

VENETO – DIOCESI: VENEZIA, IL 30 APRILE VEGLIA PER IL MONDO DEL LAVORO

VENEZIA – Ripartire dal lavoro dell’uomo, soprattutto in momenti di crisi e difficoltà come” l’attuale, considerandolo “la risorsa più preziosa per rilanciare le relazioni tra persone, soggetti e istituzioni ma anche per rinnovare, in chiave ‘solidale’, la vita economica e l’intera società”. Questi, si legge in una nota del patriarcato di Venezia, alcuni spunti della veglia diocesana per il mondo del lavoro che il vescovo ausiliare mons. Beniamino Pizziol presiederà il 30 aprile (chiesa di Maria Immacolata e S. Vigilio a Zelarino – ore 20.30)….

Leggi tutto il testo su: http://www.papaboys.it/sediregionali/read.asp?id=1355 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

VENETO – SOLIDARIETA’ MONSIGNOR SORAVITO ISTITUISCE UN FONDO SOLIDALE PER CHI È DISOCCUPATO

ROVIGO – Il Vescovo della diocesi di Adria e Rovigo si fa carico in prima persona dei problemi legati agli effetti della crisi economica in atto. Pertanto, visto l’aumento del numero di persone e di famiglie bisognose di aiuto, che versano in difficoltà a causa della perdita del posto di lavoro, il proposito di realizzare una rete solidale si è concretizzato: è stato costituito un “Fondo straordinario di solidarietà”. E’ composto dalle offerte delle parrocchie, dal contributo della Fondazione della cassa di risparmio di Padova e Rovigo e dalle offerte di singoli cittadini e di quegli enti pubblici e privati che decideranno di sostenerlo, per venire in aiuto alle persone e alle famiglie che si trovano in reali situazioni di necessità, a causa della perdita del posto di lavoro. Destinato a coloro che a partire dal l’1 ottobre 2008 hanno perso o perderanno il lavoro e non sono più in grado di mantenere dignitosamente se stessi e la propria famiglia, esso si estinguerà il 31 dicembre 2010, salvo proroghe.

Per leggere tutto il testo visita: http://www.papaboys.it/sediregionali/read.asp?id=1323 

Lascia un commento

Archiviato in NEWS & INFO

VENETO – I PROSSIMI APPUNTAMENTI PER I PAPABOYS DEL VENETO. ROSARIO, ADORAZIONE ED EUCARESTIA

VERONA – Continua l’impegno della Sede Regionale del Veneto dell’Associazione Nazionale Papaboys, che ha da pochi giorni iniziato l’attività per i ragazzi e le ragazze che vogliono camminare sempre più vicini a Gesù, Maria ed alla Chiesa. Le prime due settimane l’incontro si è svolto il venerdi’ sera nel Santuario di Maria del Frassino a Peschiera del Garda, con la recita del Rosario e la Santa Messa. Adesso arrivano altri appuntamenti: un’occasione da non perdere quindi, per i giovani, anche quelli lontani, che sono invitati a mettersi in discussione! Francesco, il Delegato Regionale dell’Associazione, ha predisposto 3 appuntamenti in questi giorni che vi invitiamo di cuore ad appuntare nelle vostre agende, perche no?

Ecco i prossimi appuntamenti per i Papaboys del Veneto:

Sabato 25 Ottobre alle ore 17.45 presso il Santuario della Madonna del Frassino: si inzierà con la recita del Santo Rosario, al termine la Celebrazione della Santa Messa, curata dai frati del Santuario. La celebrazione terminerà con la recita dei Vespri proprio insieme ai frati del Santuario.

Domenica 26 Ottobre al cenacolo di S. Martino di Schio (VI) l’appuntamento è alle 15.00 con una catechesi alla quale seguirà alle ore 16.00 l’Adorazione Eucaristica. Un altro bell’incontro quindi, in un luogo mariano, per tutti i giovani interessati!

Martedì 11 Novembre vi segnaliamo invece presso la Cattedrale di Verona alle ore 19.00 la Celebrazione, anche per i giovani, di una Santa Messa di liberazione e guarigione presieduta da don Gino Oliosi, monsignore esorcista della Diocesi di Verona.

Cari amici associati del Veneto, ma anche cari ragazzi e ragazze, vi aspettiamo per questi incontri dove poter incontrare Gesù, attraverso Maria, e dove poter davvero ricominciare il cammino cristiano e riprenderlo da lì, dove lo abbiamo lasciato!

Per informazioni e partecipazione:
Francesco Parise
regione.veneto@papaboys.it

Lascia un commento

Archiviato in ASSOCIAZIONE PAPABOYS, NEWS & INFO